Utente 173XXX
Salve,
in agosto sono stata ricoverata e sottoposta ad ERCP con papillo-sfinterotomia endoscopica e toilette delle vie biliari tramite pallone di Fogarty, con estrazione di aggregati litiasici e fango biliare.
Ora sono in attesa di sottopormi all'intervento di colecistectomia laparoscopica/laparotomica.
Vorrei sapere come procede di norma il decorso post operatorio, ad esempio se è doloroso e comporta un certo tipo di dieta.
Ringrazio per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le cose nel post operatorio cambiano di parecchio se l'intervento viene condotto con la tecnica laparoscopica oppure per via laparotomica: nel primo caso la ripresa e' piuttosto rapida e potra' tornare a casa probabilmente nella giornata successiva. Se invece i Colleghi dovessero ricorrere alla via chirurgica, diciamo cosi', "tradizionale", l'aspetta una degenza piu' lunga e una ripresa delle attivita' generali senza dubbio piu' complessa.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Salve,vorrei ringraziare per la rapida ed esaustiva risposta.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti