Utente 173XXX
salve volevo chiede alcune info in merito,io mi sono operato alla safena della gamba sx strepping corto safena taglio cn taglio linguinare e taglieti dal polpaccio in giu sino alla caviglia,l intervento mi dice il chirurgo e andato benissimo ma il problema che mi sorge e che sulla caviglia avevo una matassa di venete o capillari nn so ora ben precisare ma il problema postintervento e ancora presento,alla settimana dopo intervento ho fatto un visita di controllo dove ho esposto il problema,il chirurgo mi dice che nn andranno via perche e troppo tardi e i capillari si sono dilatati molto e nn e possibile intervenire.ora mi rivolgo a voi per sapere se e d avvero impossibile rimuovere cio,il mio problema ora rimane estetico vi ringrazio


[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
come Le è stato spiegato, la presenza di capillari (telangectasie) o piccole varicosità in regione perimalleolare è espressione degli effetti del sovraccarico emodinamico dovuto ad una insufficienza venosa di vecchia data; queste manifestazioni non vengono emendate con la terapia chirurgica, ma possono essere adeguatamente controllate, se fastidiose sul piano estetico, mediante scleroterapia complementare.
Un articolo della sezione MinForma Le illustrerà i dettagli della metodica:
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/97-eliminare-capillari-teleangectasie.html
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio dottore del suo consiglio mi sembra di capire che posso essere curate?e perche il mio chirurgo che mi a operato mi dice di no?cosa mi consiglia di dire al medico?vi ringrazio ancora...
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Il ricorso alla scleroterapia delle teleangectasie (capillari) a scopo estetico nel sesso maschile è del tutto eccezionale e, nella mia esperienza, non è mai stata richiesta.
E' possibile che per questo motivo il Collega non abbia pensato di prenderla in considerazione.
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
ok faro luce al mio medico di questo che lei mi riferisce,in tal caso se senza soddisfazzioni contattero lei x una visita di controllo ed eventuale cure,il problema e che nn sono del suo posto dove opera,penso che questo sia l ultimo dei problemi la ringrazio dr.piscitelli la terrò informato grazie
[#5] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
di nuovo buongiorno scusi se mi permetto ma volevo FARLE VEDERE UN PAIO DI FOTO IN MODO DA AVERE UN PARERE MIGLIORE DA LEI SE MAGARI POSSO AVERE UNA SUA MAIL DOVE MANDARELE LA RINGRAZIO ATTENDO UN SUO RISCONTRO SALUTI
[#6] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
vorrei esserLe ulteriormente utile, ma è stata più volte richiamata dai Consulenti di questo sito l'inattendibilità delle immagini inviate con mezzo telematico e l'inopportunità di sbilanciarsi in base ad esse su valutazioni a distanza.
Il solo dato visivo non sarebbe in ogni caso utile in assenza di altri rilievi clinici al quale rapportarlo.
[#7] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
ok cm nn detto la ringrazio cmq