Utente 172XXX
7 giorni fa ho avuto un'avventura sessuale con una coppia di coniugi conosciuti su internet. Ho paura di aver contratto HIV o altre malattie veneree e volevo chiedere se il mio comportamento comporta rischi e se si quali e in che probabilità: Non ho eseguito sesso vaginale o anale Non ho toccato con le mie mani ne secrezioni vaginali ne sperma dell'altro uomo. Non ho praticato sesso orale ne alla donna ne all'uomo. Peró ho ricevuto sesso orale dalla donna che a sua volta lo aveva praticato all'uomo. Ho ricevuto masturbazione con mano della donna che poco prima si era toccata la vagina con conseguenti secrezioni vaginali. Nessuna presenza di lesioni o perdite di sangue ne su di me ne sulle altre persone. A fine rapporto mi sono comunque toccato il mio genitale e poi mi sono strofinato leggermente il mio occhio con le dita. Detto ciò poi ho fatto una doccia e lavato con sapone ma adesso ho un comportamento fobico e ipocondriaco che mi sta rovinando la vita. Chiedo aiuto.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il comportamento sessuale è purtroppo a rischio per ciò che concerne il rapporto sessuale orale.

Eviti i comportamenti fobici e si determini con lo specialista del settore per chiarire i suoi dubbi e le sue ansie e performare un buon esame clinico e delle analisi specifiche.

Dott. LAINO, Roma
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Ma io non si appunto che rischi sto correndo la mia domanda era questa...
Devo ave paura di HIV ed epatite e quindi ritenere la mia vita finita oppure posso stare tranquillo e fare i test giusto per sicurezza e/o per una remota possibilità di contagio ???
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi né l'uno né l'altro atteggiamento sono validi : recarsi dal venereologo è una scelta seria da fare con serenità: purtroppo indicare le percentuali di rischio è impossibile da questa sede.

Dott. LAINO, Roma