Utente 125XXX
Gentili Dottori,volevo chiedervi un consulto.
ieri sono andato a fare una visita dal mio dentista e gli ho fatto notare che la gengiva in una parte della mia bocca,stava scendendo,lasciando leggermente più scoperto il dente.Lui mi ha detto che ciò è dovuto ad uno spazzolamento eseguito in maniera scorretta(in effetti a volte faccio un pò troppa forza sui denti,farò più attenzione..).Mi ha detto che se dovesse scendere ancora,l'unica soluzione è l'intervento.
Per prevenire che questa scenda ancora di più,oltre a fare più attenzione mentre lavo i denti,non c'è nessun altra soluzione?Per esempio un prodotto,un dentifricio specifico per questo tipo di problema?Grazie mille per il vostro aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Quella che si sta verificando è una recessione gengivale.
Una corretta tecnica di spazzolamento consentirà di limitare i danni. Non esistono prodotti che consentono di prevenire tale problema. I denti vanno spazzolati con gli strumenti giusti e con manovre corrette..ne parli con il suo dentista di certo la consiglierà per il meglio.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Cappello
16% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010
Come già precisato si tratta di una recessione gengivale, la cui causa più frequente è una tecnica di spazzolamento scorretta (movimento orizzontale e eccessiva pressione esercitata durante lo spazzolamento). L'altra causa, anch'essa molto frequente, è una cattiva igiene orale con sviluppo di malattia parodontale. La recessione gengivale, una volta instauratasi, non tende a guarire spontaneamente ma solo tramite un intervento chirurgico che tende a riposizionare il margine gengivale nella sua posizione originaria. Non si preoccupi comunque: si tratta di interventi poco estesi e poco cruenti. Poi dipende anche dalla gravità della recessione. Il suo dentista le saprà sicuramente dare delucidazioni in merito.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Per bloccare la recessione sarebbe utile modificare la tecnica di spazzolamento (setole inclinate di 45° sulle gengive e ruotare verso il colletto del dente). Se la recessione è di origine traumatica! Altrimenti bisogna trovare la causa (malocclusione?).
La saluto