Utente 113XXX
salve,
un mese fa ho avuto la mononucleosi in una forma un pò grave. sono stata ricoverata e mi è stato somministrato del cortisone. e così era passato tutto.
lunedì 13/09 sono ricomparsi tutti gli stessi sintosi della mononucleosi.. e secondo il mio medico di famiglia è stato per colpa del cortisone che invece di lasciar sfogare ha bloccato tutto.
sta di fatto che è da lunedì che bevo poco e non mangio per niente, e ogni volta che deglutisco fa un male atroce. oggi mi sembra un pò peggiorato da ieri, mi fa malissimo la gola, le orecchie e ho la tosse grassa. il dottore mi ha dato delle medicine omeopatiche visto che è virale. voi potete darmi consigli? anche su come alleviare dolori in modo naturale.. o come poter bere meglio? (che sinceramente è la cosa che mi interessa di più)
aspetto il vostro aiuto.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buonasera, le consiglio una visita specialistica di un Otorinolaringoiatra per valutare bene l'eventuale situazione del suo faringe nell'eventualità di una tonsillite (se ha ancora le tonsille) e l'opportunità di intraprendere quanto prima una terapia antibiotica se necessario.
Mi sembra il modo più "naturale" per risolvere il problema efficacemente e celermente.
Cari saluti