Utente 409XXX
Ho da sempre un un neo sul mento e intorno ad esso spuntano continuamente dei peletti che tolgo con le pinzette. Alcuni peli emergono dal neo stesso e a volte prima di spuntare danno luogo a dei foruncoli sotto il neo il quale quindi si gonfia e siccome li sento con le dita capita che io li infastidisca fino a provocarne la rottura con conseguenti crosticine che poi inevitabilmente vado a grattare provocandone a volte il sanguinamento. Questi foruncoli e la successiva evoluzione sono pericolosi? Se sì mi consigliereste di toglierlo? Ho sottoposto circa due anni fa questo e l'altra decina di nei che a un dermatologo il quale non ha ritenuto opportuno di fare l'epiluminescenza perché con la semplice visita ha affermato che nessuno dei miei nei richiedeva tale esame. E' stato un consiglio corretto? o dovrei comunque fare questo esame?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Riponendo piena fiducia nel dermatologo che l'ha visitata, sappia che:

- i nevi pelosi del viso a volte possono essere luogo di follicoliti acneiche o similacneiche, ma nessun problema oncologico per questo.

- l'epilminescenza deve essere stabilita dal dermatologo che effettua la prima visita: pertanto nelle more della corretta valutazione dello stesso, mi sembra un consiglio più che congruo. Al contrario ogni minimo dubbio dello stesso deve essere elucidato mediante questa fondamentale tecnica.

cari saluti
Dott. Luigi LAINO,
Dermatologo e Venereologo, ROMA

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la cortese e rassicurante risposta.
Buon lavoro!