Utente 165XXX
Salve a tutti.
Sono un ragazzo di 22 anni, e poco toccandomi la schiena ho avvertito che tra il polmone sinistro e la spina dorsale ho un rigonfiamento piccolo, non visibile ad occhio ma leggermente percettibile al tatto.
Devo preoccuparmi o si tratta di brufoletti interni, nervi o quantaltro nella norma?
Grazie, distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se e' riuscito a palpare quanto ci ha descritto e' segno che si tratta di una neoformazione superficiale. Una cisti? Un piccolo lipoma? Difficile a dirsi senza la possibilita' di visitarla: si rivolga con fiducia al suo Medico e vedra' che avra' la risposta. Se poi il Collega avesse dei dubbi potra' sempre chiederle di sottoporsi ad un consulto con un Chirurgo oppure di effettuare un'ecografia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Diciamo che passando il dito lievemente si sente appena, quasi impercettibile; passandolo con più pressione si sente. E' come se fosse un nervo/nodulo.
Appena avrò occasione di andare dal mio medico di base gliene parlerò, se Lei mi dice che nn c'è da preoccuparsi.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di certo non e' un nervo. Se vuole potremmo chiamarlo nodulo, anche se la parola piu' corretta per definirlo e' probabilmente "neoformazione". Sulla sua natura, come le dicevo, e' difficile fare previsioni senza vederla; ma vedra' che il suo Medico la aiutera' senz'altro.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Mia madre ha una cosa simile sul ventre ma è semplicemente un nodulo adiposo (mi scuso per il linguaggio povero) e anche il mio nonno materno ne aveva, probabilmente è solo un ulteriore piacevole fattore ereditario come le svariate allergie, dermatite seborroica, ecc. Sono molto fortunato non trova?
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non deve scusarsi di nulla... Tra l'altro definendolo nodulo adiposo lei lo ha di fatto gia' catalogato in maniera molto precisa. Insomma sta utilizzando un sinonimo del termine "lipoma"! Questo per quanto riguarda sua madre, che evidentemente lo aveva gia' avuto diagnosticato in precedenza dal suo Medico. Anche il suo potrebbe essere un lipoma, ma come le ripeto e' soltanto una delle ipotesi. Da confermare...
Cordiali saluti