acne  
 
Utente 173XXX
Vi spiego : io ho acne da quando avevo 12 anni, adesso ne ho 16. Mio fratello, che è più grande e adesso ha 18 anni, ha avuto anch'egli problemi di acne ma già da 16-17 anni non ne aveva più. Pensate che anche a me si sistemerà il mio viso e cesseranno di nascere altri brufoli come mio fratello oppure la cosa è strettamente soggettiva ? E se avete delle ultime novità su alcuni prodotti o altro contro i brufoli, sareste così gentili da illustrarmi il tutto. Vi giuro che io sono arrivato al punto di suicidarmi per causa di questi maledetti brufoli. Non ne posso più. AIUTO !
E poi un'altra cosa, Roaccutan è solo per le donne ? E' consigliato ? E che mi dite di Elicina ?
Grazie mille. Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Caro ragazzo 16enne,

le rispondo da esperto e da medico che ogni giorno cura i propri pazienti (di ogni eta') affetti da acne, pensando di curare una malattia seria e che può condizionare notevolmente la vita di chi ne soffre.

inizi a pensare che con un suo familiare al seguito potrà recarsi dal dermatologo e risolvere COMPLETAMENTE e definitivamente questa malattia cutanea.

Ad oggi e' possibile curare ogni forma di acne : prima si interviene meglio si arginano le sequele (gli esiti) a lungo termine (cioe' perenni) ovveromle cicatrici post acneiche.

Nonmperda tempo e non cerchi terapie fai da te! Glielo dico per il suo bene e per la sua salute.
Dott. Laino, Roma