Utente 374XXX
buonasera a tutti ho appena ritirato il risultato dello spermiogramma se è possibile vorrei un parere:
Giorni di astinenza 3,ho 34 anni.
aspetto:opaco
Quantità 1Ml
Fludificazione :completa entro 30'
N.spermatozoi: 120.000.000
Viscosità aumentata
Ph 7.9
cell rotonde 80.000
Mobilità:
a 1/2 ora 70% di cui 80 con progr.rettilinea vivace
a 1 ora 70% di cui 80% con progr.rettilinea vivace
a 2 ora 60 % di cui 70% con progr.rettilinea vivace

Morfologia spermatica
sperm. normali 70%
Sperm giovani %
Sperm senescenti %
anomalie cefalitiche:
testa allungate %
testa rotonda %
anom acrosomiali 5%
Anomalie parte intermedia:
angolature 5%
Residui citoplasmatici 5%
anomalie miste 5%
Anomalie della coda:
CAuda anularis %
code doppie %
code Tozze 10%
Morfologia delle cellule rotonde
Spermatidi 70%
spermatogoni %
linfociti %
c.Da vescic.sem %
Spermatociti %
Neutrofili %
Droppletts 30%
altre %
Grazie per eventuale risposta ciao

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il primo consiglio che le posso dare è quella ora di sentire in diretta un andrologo, esperto in patologia della riproduzione umana, e con lui discutere dove ripetere l'esame del liquido seminale, cioè in luogo più dedicato ed aggiornato.

L'esame che ci ha inviato presenta alcuni parametri critici e non più condivisi da chi si occupa di questo tipo di problematiche.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 374XXX

Iscritto dal 2007
quali potrebbero essere questi parametri critici.Secondo lei ci sono problemi?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

visto l'esame del liquido seminale che ci invia ad esempio il parametro morfologia presentata come normale al 70% è un po’ "irrealistico".

Si ricordi infatti che dal 1999, dati confermati poi nel 2003, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha posto dei criteri di valutazione della morfologia molto ristretti e, per questo parametro, la normalità posta prima al 50%, è scesa al 14-15% ed ora, con le nuove indicazioni 2010, ancora più ristrette, la percentuale è ancora ulteriormente scesa.

Quindi la prima cosa che possiamo indicare ora è quella di ripetere l'esame possibilmente presso una struttura dedicata ed aggiornata che segua le indicazioni date dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Con un esame più attendibile e fatto seguendo dei criteri internazionali accettati potremmo poi ridiscutere il suo problema “infertilità”.

Detto questo ancora si ricordi che la fertilità di una coppia non è legata solo ad un esame di un liquido seminale e, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna sempre una potenziale gravidanza, può leggersi anche l’articolo scritto dalla collega Chelo e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.