Utente 174XXX
Buongiorno,
Ormai sono 10 anni che desperamente sto cercando la soluzione per la caduta di capelli. Sono una donna di 34 anni. Tuto e inziato da quando ho smesso a prendere la pillola diane35, 3 mesi dopo che la smessa mi sono svegliata una mattina che tutti i capelli cadevanno via, e da quel giorno non si sono mai
fermati di cadere. Adesso ne ho poci e sono tanto tanto sotili e continuano a cadere. ho fatto mille cure sono stata da tantissimi medici e sembra che e una cosa irriversibile!? Da quelo che vedo io, a mia mamma è successo la stessa cosa
ma quando lei è andata in meno pausa, ma a me e successo a 24 anni e a 34 mi trovo quasi calva (sulle tempie)... Il ciclo ho regolare (anche se l'ultimo era tanto abbondante). I medici l'unica soluzione che mi davvano di prendere la
pillola di nuovo, l'idea non mi piaceva proprio visto quanto mi da gonfiore la pillola, ma 2 anni fa ho accettato e la presa di nuono per 7 mesi (fedra, poi cambiata minulette) e i capelli diventavanno belli quasi come una volta, luminosi e piu forti ero tanto contenta, ma dopo che si sono gonfiate tanto le
gambe la smessa e dopo 3 mesi la caduta peggiore di prima era tornata.... ormai mi sembra di essere dipendente dalla pillola? Gli ultimi esami hanno fatto vedere che ho la prolattina è alta 33 invece che 29. Ho ancora le speranze di non trovarmi calva, ma non so piu cosa fare, sulle tempie ora ho solo dei
'pelli' quasi trasparenti.
Un altra domanda se il desiderio sessuale ha che fare con la caduta di capelli, perche mi riccordo prima che iniziasero cadere i capelli mi sentivo bene con me stessa e avevo voglia... ma da quando cadono capelli non sono mai piu stata intimamente con nessuno e non ho piu desiderato nessuno, prima non mi ponevo il problema ma ora a 34 anni si, e vorrei sapere se la caduta d capelli e assensa del desiderio sesuale e legata? o e semplicemente la cosa che ho perso completamente l'autostima a causa di perdita di capelli.

Puo essere che la pillola ha danneggiato il sistema immunitario? non so piu a che cosa pensare...
grazie
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Cara signora,
appare evidente che il Suo problema è di carattere endocrinologico. Un immunologo non può aiutarLa.
Saluti,