Utente 174XXX
salve,mio padre di 60 anni ha un carcinoma squamoso verrucale al pene t2 che ha invaso i corpi cavernosi ma non si presentano metastasi a quanto dice il medico anche se prima dell'intevento (amputazione)c'erano dei linfonodi ingrossati di 2 cm...vorrei sapere come dobbiamo comportarci in merito ai linfonodi ,a quale struttara competente possiamo rivolgerci e se è in pericolo di vita..grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

innanzitutto è opportuno eseguire una TC total body con mdc. Immagino poi che vi sia un esame istologico relativo anche ai linfonodi (se sono stati asportati). Di sicuro linfonodi di 2 cm meritano molta attenzione e se patologici è opportuno valutare un trattamento chemioterapico, radioterapico, ipertermico.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it