Utente 174XXX
newpex
Gruppo: Utente
Messaggi: 1


Stato: Online: ultima azione eseguita alle ore 20:28, 3 minuti fa



Salve Dottore, sono un ragazzo di 24 anni, a 2 anni sono stato operato per correggere una criptorchidia sx, a 18 anni mi è stato diagnosticato un varicocele di 3° sempre a sx, visto che il testicolo era già stato compromesso (ipotrofico) e il varicocele non dava fastidio non è stato corretto.

Ho fatto recentemente uno spermiogramma con questi risultati sconcertanti:

Volume 1,6
Ph 7,9
Aspetto proprio
Viscosità Nei limiti
Fluidificazione a 45' fisiologica

concentrazione nemaspermatica 42.000.000 / ml
conta nemaspermatica/eiaculato 67.000.000

Motilità 2 ora 60%
rett. veloce 5%
rett lenta 5%
discinetica 50%
agitatoria in loco 0%

Motilità 4 ora 50%
rett. veloce 5%
rett lenta 5%
discinetica 40%
agitatoria in loco 0%

forma tipiche 21%
forme atipiche 79% atipie prevalentemente a carico della testa
leucociti 600.000 / ml
emazie assenti
cellule germinali Numerose
cellule epiteliali alcune
zone di spermioagglutinazione alcune
giorni di astinenza 2,5

NB
Prendo depakin chrono 2cp da 300mg a giorno
L'eiaculato al momento della raccolta era stranamente meno del solito
Durante i giorni dell'astinenza ho preso aspirina/paracetamolo e nafazolina perchè ho avuto mal di gola, forte raffreddore e tosse con catarro.

Vorrei chiedere:

I medicinali potrebbero aver influenzato motilità e forma?
Possibile che abbia un varicocele anche a dx con questi risultati?
La situazione è tanto grave e se è recuperabile qualcosa?

GRAZIE MILLE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Ripeta l'esame in ambiente dedicato, dopo 75-90 giorni in cui lei non ha preso alcun farmaco, e poi consulti in diretta un esperto andrologo.
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Il depakin non posso sospenderlo, è un problema?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sospenda naturalmente solo i farmaci che può sospendere e sempre sotto stretto controllo e monitorizzazione del suo medico curante.
[#4] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Un ultima domanda, sapendo che un solo esame è insufficiente per valutare la situazione generale del mio caso, l'esame sopra riportato come lo valuterebbe?

Grazie anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Molto sinteticamente, se il laboratorio ha seguito le ultime indicazioni date dall'OMS, si può parlare di una non perfetta motilità degli spermatozoi esaminati.
[#6] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
ok, grazie per l'interessamento.
Cordiali saluti