Utente 174XXX
Gent.mi,
sono un ragazzo di 30 anni che da circa 20 si porta dietro un idrocele al testicolo sx senza mai intervenire chirurgicamente.
In quest'ultimo periodo, subito dopo la nascita di mio figlio, ho notato che l'drocele s'è ingrandito provocandomi, quando corro a piedi o in bici, fastidiosissime irritazioni da sfegamento nella zona inguinale.

Visto che ho intenzione di intervenire chirurgicamente entro quest'anno, vorrei chiedervi innanzitutto quanto tempo dovro' attendere prima di riprendere a fare sforzi intensi dopo l'intervento e, se l'intervento è piu complicato per me che ormai ho un idricele organizzato.

Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Un idrocele, anche "organizzato", oggi viene operato senza ricovero, in anestesia locale e dopo una semplice sedazione.

Il "recupero" generalmente, se non ci sono complicazioni intra-operatorie, avviene entro 15 giorni dall'intervento.