Utente 125XXX
Salve vorrei un vostro gentile parere sull'esito del mio spermiogramma
periodo di astinenza 4 giorni, volume 2.5 ml, coaguli assenti, tempi di fluidificazione normale entro i 20 minuti, ph 8, colore grigiastro, viscosità normale, lungh. filamento 0 cm, numero spermatozoi 136.5 milioni/ml, numero spermatozoi nell'eiaculato 341.14 milioni/eiac., cellule rotonde 0.016 milioni/ml,cellule rotonde/spermatozoi 0.01%, emazie assenti, leucociti 301 migliaia/ml, granuli(strutture ialine) assenti, cellule di sfaldamento assenti, agglutinazione assenti, vitalità 78%
Motilità dello sperma
progressiva rapida a 60 min. 0%, progressiva a 60 min. 20%, non progressiva a 60 min. 49%,assente a 60 min.31%, motilità totale a 60 min.69%,motilità progressiva tot. a 60 min. 20%
Morfologia spermatozoi
macrocefali 0%, microcefali 0%,testa vacuolata 18%, anomalia dell'acrosoma 14%,teste allungate 0%, teste doppie 0%,immaturi 12%, coda arrotolata 0%,code doppie 0%,forme tipiche 56%,forme atipiche 44% conclusioni :ASTENOZOOSPERMIA.
Ora da quello che ho potuto leggere su internet mi pare di capire che i miei spermatozoi non si muovono, vorrei sapere se potrebbe essere una cosa a cui non c'è rimedio oppure si conoscendo le cause.Oppure se in tali condizioni si può fare una fecondazione assistita.Aggiungo che nel 2002 fui operato di varicocele sinistro e che da un'ecografia prostati sono risultate delle cisti a carico dell'utricolo spermatico.Io e mia moglie vorremmo avere un bambino e vorremmo sapere se c'è un rimedio o soluzione(tipo fecondazione assistita)
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore, anzitutto le dico che l'intervento di varicocele viene eseguito nell'intento di salvare il salvabile, ma non madifica invece il danno seminale acquisito (laddove già presente); in realtà i suoi spermatozoi non è che non si muovono, hanno diciamo una certa pigrizia. Ciò comporta una diminuzione delle possibilità di gravidanze ovviamente. Di per sè si parla di infertilità di coppia quando il periodo di mancate gravidanze supera decisamente l'anno. Per ogni ulteriore approfondimento sul caso e sulle eventuali possibilità di indurre una gravidanza le suggerisco vivamente una consulenza con uno specialista di urologia competente in andrologia e in scienze della riproduzione.
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore per la sua gentile e rapida risposta, provvederò a fissare un appuntamento con lo specialista.Una cortesia che differenza c'è tra urologo e andrologo e in questi casi l'uno vale l'altro?
grazie buona serata