Utente 174XXX
Sono una ragazza di 27 anni. A 20 anni a causa di irregolarità mestruali mi è stata prescritta la pillola.Un anno fà per un grave problema di salute ho dovuto interrompere l'assunzione e dopo qualche mese mi sono venuti dei brufoli su tutto il viso.La ginecologa mi ha detto di trovarmi un ragazzo che con un attività sessuale costante sarebbero spariti.Io sapevo che solo una gravidanza avrebbe regolarizzato tutto.Vorrei avere una vostra opinione
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ah ah ah...è uno scherzo?
Si può pensare che tra le terapie dell'acne vi sia la frequenza degli atti sessuali?
Interpreto:
1)La ginecologa voleva scherzare, e ritenendo la patologia non importante, ha voluto spostare la sua attenzione su altro.
2) la ginecologa fa parte di coloro che ritengono che : SESSO...RILASSAMENTO....MENO STRESS...MENO ACNE. Beh , anche se in parte non so darle torto..................
Benvenuti nel 21° secolo!!!!
3) Lei ha stremato la Ginecologa: la risposta è una manovra di elusione.
Scelga lei.

La gravidanza invece , causa riposo ovarico ed assetto ormonale particolare può invece agire positivamente.
Vada dal dermatologo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
è da un anno che sto andando da dermatologi. Mi riempiono di cremine e antibiotici, facendomi spendere un sacco di soldi,senza alcun risultato
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
la patologia merita di essere indagata, come per qualunque altra malattia, con visita e diagnostica appropriata, proprio al fine di arrivare ad una diagnosi eziologica specifica (cioè a capire proprio le cause).
in assenza di ciò le terapie saranno sintomatiche (e non causali), e quindi per definizione meno efficaci.
Ha gia effettuato esami del sangue per la valutazione del quadro ormonale? ha effettuato esami strumentali (es. eco ovarica).
Etc.
L'unico consiglio possibile, e tra l'altro a Bologna è sempre esistita una ottima clinica dermatologica , è di insistere sui dermatologi.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta.
Nel mio caso è legata a squilibri ormonali. Ho l'ovaio policistico e l'androstenedione alto.
Inoltre quando prendevo la pillola non ho mai avuto nessun brufolo. Sono già stata da diversi dermatologi che mi hanno prescritto di tutto ( compreso gli antibiotici orali) senza risultati.Sinceramente non saprei neanche piu dove andare.
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Quindi la terapia più corretta sembrerebbe la assunzione di antiandrogeni (ciproterone acetato, flutamide, spironolattone, etc), previa la verifica di fattori controindicanti.
Se non viene risolto quel problema , ogni terapia sarà probabilmente insoddisfacente.
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Non posso più fare nessuna cura ormonale.Quindi anche con un ragazzo la mia situazione non migliorerebbe..
La ringrazio comunque per il consulto.
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Oddio , quella dell'acne non credo....