Utente 113XXX
Salve cari medici di Medicitalia. Vengo al dunque: ieri stuzzicando il mio labbro inferiore con i denti, mi è capitato di mangiarmi lo strato di pellicina esterno al labbro, senza per questo implicare l'uscita di sangue. spesso capita, quando faccio così, che quella parte di labbro si gonfi: tuttavia sgonfia dopo un po', non so dire con precisione quanto perché non ci ho mai fatto caso. Ma ieri ho stuzzicato con la lingua anche questo gonfiore e con i denti, mordendolo e spingendolo. Ora a distanza di 7 ore circa dal fattaccio ancora il gonfiore non se ne va. Dopo quanti giorni dovrei farmi vedere da qualcuno? e mi devo preoccupare di una deformazione inguaribile? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
l'origine dell'edema sembra chiaramente da ricondurre al trauma meccanico autoprovocato. Al di là di tutto, una valutazione medica specialistica potrebbe essere utile per eliminare il fattore traumatico, che potrebbe avere origine in un disturbo d'ansia (quindi quella dello psichiatra sarebbe la figura di riferimento).
Saluti,