Utente 175XXX
Gentile dottere,
Il giorno 08 di settembre ho eseguito un intervento di circoncisione e frenuloplastica presso la struttura ospedaliera di cividale del friuli consigliatomi dal andrologo dell ospedale di udine dove ho eseguito la visita.
Dopo l' operazione, mentre ero quasi arrivato a casa, ho avuto come una piccola emorragia che mi ha macchiato anche i pantaloni, arrivato a casa ho controllato e non c'èrano più perdite di sangue ma il pene mi faceva male (ma pensando che fosse per il post operazione ho voluto aspettare).
I giorni passavano e continuava a farmi male, cosi sono dovuto andare al prontosoccorso di palmanova (il 14/09/2010) come hanno riscontrato che il pene era tumefatto.
Il chilurgo dell' ospedale mi ha controllato e mi ha pulito il pene perchè all' interno era pieno di sangue semi-coagulato (spero di essermi espesso bene).
Dopo la pulizia il pene si è sgonfiato e si è ripreso bene, credo che i punti stiano riassorvendo bene.
Però ho notato che sotto il glande, quando lo scappello, sembra che ci siano 2 lembi di pelle che non si sono saldati (come se fosse saltato un ponto) e continua a secernare siero (e anche parecchio).
Mi devo preoccupare?
E normale che il chilurgo di cividale non mi abbia prenotato nessuna visita di controllo?
Dovrei farne una?
Grazie per il vostro tempo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non drammatizzi ma generalmente dopo 15-20 giorni dall'intervento è bene farsi vedere dal proprio chirurgo.
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Mi ero un pò preoccupata anche perchè prorpio quella zona mi sta dando un pò fastidio ultimamente.
Non mi fà male, ma sento come se mi prudesse.
Andro quanto prima a prenotare una visita andrologica (come da lei consigliatomi).
La ringrazio per la sua cortesia.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la valutazione poi ci aggiorni, se lo desidera.