Utente 170XXX
Salve avevo già chiesto infomazioni riguardo all'operazione di frenuloplastica eseguita un mese fa.
Allora un mese fa ho eseguito un intervento ambulatoriale di frenuloplastica, prima dell'intervento mi è anche stata prescritta vegalipogel da passare sul glande per 10 giorni due volte al di. L?ho sospesa per fare l'intervento.Tutto ok dopo una settimana i punti son caduti da soli e dopo visita l'andrologo mi ha detto che era tutto ok di ritornare dopo una settimana e di non avere ancora rapporti.Dopo una settimana mi toglie l'ultimo punto rimasto, mi dice che era tutto ok e che potevo ripprendere i rapporti normalmente. Dopo un mese vedo che tutto si è cicratizzato bene ma ho una forte sensibilità al glande, nella corona dello stesso è dove è stata fatta la frenuloplastica.In erezione il glande non si scopre automaticamente ma aiutantodolo con le mani non ho nessun problema a scoprirlo. Chiedo cortesemente se questa ipersensibilità è normale è sparirà con l'atività sessuale, ho rippreso a mettere la crema, per cercare di ammormidire il tutto.In fase di mastrurbazione non ho nessun problema . Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
una ipersensisbilità cutanea del solco puà essere dovuta o a problemi infiammatori prostatici o locali, ovvero a problemi psicogeni. Ne parli col collega operatore
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
Grazie noto che anche urinando ho dei fastidi possono essere causati anche da una lieve cistite, noto che anche il testicolo destro provo fastidio ma non dolore, mi rivolgo al medico di base oppure vado dall'andrologo che mi ha operato??

Grazie