Utente 175XXX
Gent.mo dottore,
sono affetto dalla sindrome di knefelter, presento quindi problemi di azoospermia, il 100% dei miei spermatozoi è immobile.
Ho effettuato un operazine di TESE circa 10 mesi fa, con esito pultroppo negativo.
Attualmente ho concluso una cura,ma non ha avuto risultati. Vorrei chiederle se ci possono essere altre soluzioni.
La ringrazio un saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ha fatto il fattibile. Mi spiace doverglielo dire, ma è così. Scusi se sono diretto.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Cavallini che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html .

Un cordiale saluto.