Utente 904XXX
Buongiorno,
vi scrivo per avere un Vostro parere su un problema che interessa il mio fidanzato che ha 32 anni.
Sul busto sotto l'ascella destra ha fin da piccolo un neo abbastanza grande, circa 1 cm, e leggermente in rilievo di colore marrone scuro.
Il mese scorso mentre eravamo al mare abbiamo notato che il neo presenta adesso una colorazione diversa, è sempre marrone ma con alcune puntini bianchi, non dà prurito né dolore.
Abbiamo aspettato il ritorno a casa per vedere se tornava di colore normale, pensando fosse magari il sole, ma a tutt'oggi la situazione non è cambiata.
Sicuramente si sottoporrà a breve ad una visita dermatologica, ma vorrei sapere se c'è motivo di preoccuparsi oppure può capitare che il neo cambi nel corso della vita.
Lui va regolarmente in piscina durante la settimana da parecchi anni, può aver influito il contatto così frequente con il cloro?
Inoltre quest'estate è andato spessissimo in pausa pranzo per circa due mesi (giugno-luglio) in piscina sotto il sole.
Purtroppo so i danni che il sole delle ore più calde della giornata può fare e sono abbastanza preoccupata.
Vi chiedo un vostro parere cortese e, ringraziandovi, porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
serve una visita dermatologica , rivoolgendosi ad uno specialista esperto in dermatoscopia.
In particolare la videodermatoscopia ad epiluminescenza permette di analizzare e seguire nel tempo le lesioni , risultando uno screening irrinunciabile per la prevenzione del melanoma.
Bisogna farlo vedere.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2005
La ringrazio per la risposta e le chiedo se possibile un chiarimento.
La dimensione e l'aspetto del neo, salvo appunto il colore, non mostrano variazioni.
Ci possono essere cambiamenti nel colore dei nei senza che possa trattarsi di melanoma o se cambia il colore è sicuramente un melanoma?
Grazie.
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente vi possono essere cambiamenti di colore senza che si abbia un melanoma , ed è la maggioranza, ma questo è uno degli elementi che si considerano negli algoritmi.E al 99,9% non sarà nulla di significativo; guardi ,é come dire che un dolorino al petto non sarà certo infarto , quasi mai, però ....
[#4] dopo  
Utente 904XXX

Iscritto dal 2005
Grazie per la risposta.
Il mio fidanzato ha già preso appuntamento per la visita con un dermatologo e speriamo che non sia nulla di grave.
Grazie ancora, soprattutto per la velocità delle risposte.
Buona giornata e buon lavoro.