Utente 175XXX
Salve espongo il mio problema.allora martedi scorso mi sono operata l'appendice e mi hanno fatto la spinale. Al momento della spinale ho avvertito un forte dolore al piede, piede che tutt'ora presenta formicolii (come se fosse maggiormente sensibile), il vero problema è sorto dopo. dopo circa 30/36 ore dall'operazione mi è venuto un mal di testa tremendo che non mi permetteva nè di alzarmi nè di sedermi...è vero a distanza di giorni si è attenuato, ma non mi passa! sono 7 giorni no stop di mal di testa, và dal collo alla fronte, mi prende tutto! come devo fare? è normale? io l'avevo detto al medico ke soffrivo di mal di testa, o meglio che ogni odore o puzza mi fa venire mal di testa! vi prego ditemi ke mi passa xkè nn ce la faccio +. Ho 20 anni e nn posso avere qst mal di testa, non mi permettono di fare niente :-(

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ricontatterei ovviamente il chirurgo che l'ha operata che probabilmente consulterà l'anestesista. Tramite Internet e senza una visita non si può aggiungere un contributo ulteriore.
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
già l'ho contattato e mi ha detto k devo fare degli esami ulteriori tipo radiografia niente di + mi ha detto...ho provato a prendere l'aulin,novalgine,oki ma niente...si allevia sl qnd sto sdraiata
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace ma credo proprio che tramite Internet non si possa fare di più.
[#4] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
grazie lo stesso...
[#5] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
è evenienza possibile che nei postumi di una anestesia subaracnoidea possano svilupparsi i sintomi da Lei riferiti legati alla sottrazione di piccole quantità di liquor.
Una buona idratazione e l'assunzione di blandi antiinfiammatori ottiene in genere la remissione dei disturbi.
Ad ogni buon conto provo a girare la richiesta di consulto nell'area Specialistica di Anestesia e Rianimazione.
[#6] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, quanto le avviene non è oggi frequentissimo dopo una Anestesia Subaracnoidea, con l'uso attuale di aghi molto sottili, ma può capitare.
Mi rendo conto che sia fastidioso, ma passerà senza lasciare conseguenze.
Lei può assumere antidolorifici come farmaci sintomatici, idratarsi molto e stare distesa a riposo il più possibile: non si sforzi di stare in piedi, rallenterebbe solo il processo di risoluzione.
La sua sintomatologia è appunto dovuta, come diceva il collega ad una piccola fuoriuscita di liquor dal foro dell'ago, rimasto pervio, che tuttavia si sta chiudendo o si è già chiuso, visto che Lei afferma di stare un pò meglio.
Il fatto che lei soffra di mal di testa non ha influenza, in quanto questo è un mal di testa del tutto particolare, e soffrire di cefalea non è una controindicazione a fare la spinale.
Il fatto che lei abbia avvertito dolore al piede durante la esecuzione della Anestesia e che avverta delle parestesie, può derivare dall'interessamento di una radice nervosa,ma anche quello in genere si risolve senza problemi. Per ora non sussiste la necessità di fare alcun accertameto radiologico o meno.
Comunque se tra una quindicina di giorni non sarà tutto passato, si rivolga all'anestesista che l'ha assistita in Sala operatoria per una visita ed un consiglio.
Cordiali saluti ed auguri.