Utente 118XXX
Egr. Dottore, sono una donna di 47 anni e 4 anni e mezzo fà, ho avuto un breve e unico rapporto orale passivo,( non ho ricambiato, nonostante la sua richiesta) qualche bacio e una veloce masturbazione. Non vedo questa persona da 3 anni, ma pochi gg fà, ho avuto notizia da altre persone, che è sieropositivo. Da quel giorno non vivo più serenamente, non ci dormo la notte e mangio pochissimo. In questi ultimi 4 anni, non ho mai avuto strane febbri, linfonodi ingrossati, diarree e a parte qualche raffreddore, una candida, che ogni 3- 4 anni mi viene nei periodi di maggior stress, le placche in gola, che fin da bambina ogni tanto mi spuntano nei mesi invernali, una fastidiosa dermatite dovuta allo sport che pratico (ciclismo)nella zona del soprasella, di problemi importanti, ho avut "solo" un ipertiroidismo trattato lo scorso novembre con radioiodio il quale mi ha abbassato la mia preesistente piastrinopenia costituzionale ( dalle mie " normali " 70-90-mila piastrine, sono scesa a 35mila...)per cui ho dovuto fare una cura con il deltacortene per 1 mese (che naturalmmente mi ha fatto rispuntare la candida!). In questi anni, ho sempre fatto il pap test, (4 anni fà proprio 2 mesi dopo l'accaduto, risultato negativo per tutto) e nel maggio scorso, l'ho ripetuto dopo aver fatto anche un tampone cervico-vaginale, sempre negativo, come il pap test e molti esami del sangue, sempre nella norma ( a parte i dosaggi tsh quando avevo l'ipertiroidismo,) Ora stò bene, (prendo l'Eutirox), sono in menopausa da 1 anno e mezzo , ho le famose vampate diurne e notturne, ma sono solo molto preoccupata per il fatto accaduto nel 2006. la ribgrazio anticipatamente per una sua risposta. cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

se per rapporto orale passivo intende il "cunnilingus passivo", ovvero il contatto della sua vagina con la bocca del suo partner, può stare tranquilla: la saliva non è un efficace veicolo di HIV, perché contiene una scarsa carica virale

lo stesso dicasi per il bacio

quanto alla masturbazione, il rischio è zero

http://www.medico-legale.it/sesso_aids.html
http://www.medicitalia.it/minforma/igiene-e-medicina-preventiva/516-rapporti-sessuali-aids-misurare-rischio.html


Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gent.mo Dottor Corcelli
sì, intendevo proprio il cunnilingus passivo. La ringrazio infinitamente per la sua esaustiva e veloce risposta, che mi rassicura tantissimo!Su questo sito, ho avuto modo di scrivere ad altri suoi colleghi per altri consulti e devo dire che sono sempre rimasta soddisfatta per le Vs risposte sempre precise e molto professionali.
Cordiali saluti