Utente 175XXX
salve,
soffro/soffrivo di amenorrea da quasi 3 mesi, dopo aver smesso di prendere la pillola... l'ultimo ciclo risale al 07/06/10.
il mio ginecologo mi ha fatto fare esami ormonali(ha riscontrato il progesterone un po' basso), un ecografia (ovaio policistico), e mi ha fatto fare la curva da carico del glucosio(secondo me i risultati sono sbagliati perchè a digiuno la glicemia era 102 e a 120' dall assunzione di 75 gr di glucosio la glicemia era 159)... la curva il ginecologo non l'ha ancora vista, ma dopo le analisi ormonali mi ha dato da assumere farluteal da 10, per 5 gg.
ho finito di prendere le pillole il lunedì, poi ho aspettato l'arrivo del ciclo...
venerdì: perdite rosa.
sabato: perdite arancioni-rosa.
domenica: perdite ematiche veramente molto scarse solo la mattina e poi pome e sera perdite scarse rosa- arancioni.
lunedì: perdite scarse solo la mattina.
martedì: mattina pochissime perdite alle 8, alle 9 vado a togliere il dente del giudizio e quando torno sembra siano cominciate(ho sforzato molto i miscoli della pancia x il male che mi faceva il dentista)... nell'assorbente trovo un aglomerato di sangue abb grande(circa 3 cm x 2cm)...da quando torno dal dentista fino a metà pome perdite scarsissime e la sera nulla...
mercoledì: piccole perdite solo la mattina
giovedì: pochissime perdite tutto il giorno
venerdì: la mattina piccole perdite e il pomeriggio nulla
sabato(oggi): nulla.

da giugno ho rapporti non protetti ma non completi
da martedì assumo l'antibiotico x il dente...

ho dolori mestruali da venerdì scorso e non ho bruciore alle vie urinarie(quindi escluderei l'infezione anche perchè non sono andata in piscina o al mare e ho rapporti solo con il mio compagno).

secondo voi devo tener conto di queste perdite come ciclo o spotting? devo in qualche modo preocc??
[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello
52% attività +52
4% attualità +4
20% socialità +20
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la curva glicemica ha evidenziato valori piuttosto alti, ma ci manca il dato più informativo, che è l'insulinemia. Senta il laboratorio se hanno ancora le provette per aggiungere questo esame essenziale per valutare la sua situazione clinica.
Imposterei una terapia con farmaci insulino-sensibilizzanti, che fanno mestruare regolarmente ed aiutano a perdere peso.
veda anche il mio articolo

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/492-sindrome-ovaio-policistico.html

Per quanto riguarda il quesito sul ciclo, la risposta al farlutal è positiva, quindi ha mestruato. il prossimo ciclo non è possibile prevederlo, soprattutto se lei di base mestrua saltuariamente.