Utente 306XXX
GENTILI MEDICI questa mia per chiedere delucidazioni riguardo i possibili effetti collaterali di "KENACORT retard".
Come potete vedere dai miei consulti precedenti soffro di una grave forma di ansia generalizzata,DAP e agorafobia(non esco da anni),ipocondriaco ed ho paura ad assumere farmaci.Dovevo essere operato di poliposi nasale massiva,ma non ce lho fatta come sapevo,nonostante mi sia impegnato, e sono quasi svenuto piu volte causa VIOLENTISSIMI attacchi di panico con pulsazioni oltre i 150 al minuto.A questo punto il mio medico curante mi ha prescritto l'ultima possibilita' che ho per curare i miei polipi e farmi tornare olfatto e gusto,ovvero iniezioni del suddetto farmaco,KENACORT appunto.Siccome il mio medico ormai non vuole piu saperne di piagnistei ,come li definisce lui,e mi ha buttato il bugiardino,io mi sono informato lo stesso su internet ed ho letto il medesimo che riporterebbe una serie di potenziali effetti colleterali tra cui :peggioramenti di eventuali stati psichici(io li ho tutti praticamente),gravi ripercussioni a livello renale,addirittura rischio di convulsioni e di morte in caso di incompatibilita' con un conservante contente nella sospensione,l'alcol benzilico mi sembra!inoltre io soffro di kaliemia(ipo)e ho letto che ha ripercussioni sul livllo di potassio!!!SONO TERRORIZZATO!!!!!io assumo benzodiazepine da sempre,ora 30 gocce al giorno,posso interferire?posso prendere qualche goccia prima dell'iniezione per stare calmo?ho paura degli aghi....VI PREGO,OK ,SARO' PAZZO,MA DITEMI LA VERITA',RISCHIO CON QUESTI FARMACI? spero in una risposta .GRAZIE DI CUORE
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
fere una illustrazione sul triamcinolone (il principio attivo de lkenacort) sarebbe impossibile per la necesità di dover occupare tutto il sito,Le posso assicurare che per la sua problematatica non cè nessun tipo di problema si fidi del suo medico!!!