Utente 396XXX
Gentt. dottori
vorrei sapere se la mononucleosi porta ad un aumento delle cellule NK.
Grazie.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Si gentilissimo, vi è incremento. In rari casi invece imponente riduzione.
M.M. MD
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per la sua celere risposta.
In effetti gli esami del sangue hanno evidenziato anche un valore della TAS di 656 (con range tra 0-200). Il bambino interessato (mio figlio) ha 11 anni e già qualche anno fa gli avevano diagnosticato un attacco di mononucleosi. Sarà una riattivazione?
Sono un pò in ansia perchè mio figlio viene sottoposto a periodici esami di controllo in quanto affetto da istiocitosi non x (che, fortunatamente, ha sempre interessato solo la pelle) ma pensare che abbia in circolo questo virus, nella sua situazione clinica...
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Riguardo la riattivazione di EBN, è molto raro, e non avviene se è comparso l'anticorpo IgG anti VCA. Nel caso del bimbo, mi sembra invece da capire meglio un'eventuale faringite streptococcica. Se il Tas è un riscontro occasionale, dovete eseguire tampone faringeo, VES e PCR, ed adottare adeguata terapia antibiotica. Se è una cosa nota e il bimbo sta benissimo ripetetelo tra due mesi. Se vi serve un parere molto autorevole infettivologico/pediatrico, il Direttore della Pediatria dell'Ospedale Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani è un altissimo livello.
Marcello Masala MD
[#4] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio nuovamente.
Seguirò le sue preziose indicazioni.