Utente 173XXX
buongiorno dottore
le scrivo perchè ho a volte frequenti casi di extrasistole....
di norma riesco a tollerarle bene e non farmoi prendere dal panico..ho fatto tempo fa holter 24 ore...regolarmente faccio ecocardiogramma con color doppler...ho un lieve prolasso della valvola mitralica riscontrata durante la gravidanza(in quel periodo sono in iniziate anche le extrasistole)6 anni fa....vede il fatto è che le extrasistole compaiono sempre dopo aver mangiato..in genere sono accompagnate da un peso o bruciore allo stomaco, tanto da indurmi a pensare che sia lo stomaco a "scomodare" il mio cuore....però stanotte mi sono spaventata poichè per la prima volta ho avuto un extrasistole con successiva tachicardia nel cuore della notte che mi ha colto alla sprovvista proprio perchè stavo dormendo..devo dire che la cosa mi ha un pò preoccupata..non è che possa dipendere dalla cena della sera avevo mangiato alle nove petto di pollo con scarole e zucchine in umido però ho bevuto un bicchiere di coca cola...l'extrasistole l'ho avuta alle due di notte...ora continuo ad avere bruciori di stomaco....in che modo lo stomaco coinvolge il cuore tanto da farmi indurre di avere un problema cardiaco?se continuano l'extrasistole posso ricorrere a qualche farmaco?la ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, i disturbi gastro esofagei tipicamente si complicano con aritmie cardiache. Il fatto che lei avesse bevuto coca cola e' di supporto a questa ipotesi...caffeina..bevanda gassata..aumento volume gastrico..stimolazione attraverso il diaframma del cuore--> extrasistolia. Il fatto che lei abbia un prolasso mitralico facilita il tutto. Esegua una gastroscopia per verificare la presenza di un ernia jatale o di esofagite da reflusso. Buona giornata. cecchini
www.cecchinicuore.org