Utente 124XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni e sto cercando di eliminare la cellulite; oltre praticare sport e bere acqua sto bevendo delle tisane drenanti. Soffro anche di gastrite nervosa e vorre sapere se le tisane assunte per periodi troppo lunghi possono creare problemi o se fosse meglio assumerle sempre a cicli, per es. 2 mesi si e 2 mesi no.
ringraziando anticiaptamente, vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
dovrebbe dirci quali sono le erbe usate per preparare le Sue tisane.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
LA PRIMA:
Orthosiphon foglie 400 mg
Liquirizia radice 400 mg
Finocchio semi 340 mg
Verga d'Oro sommità 200 mg
Menta dolce foglie 200 mg
Tarassaco radice 160 mg
Curcuma radice 100 mg
Equiseto sommità 100 mg
Ortica foglie 100 mg

LA SECONDA:
Betulla 135 mg
Gramigna 100 mg
ortosifonide 90 mg

Comunque specifico che mi interessava sapere solo se assumerle a ciclo (e sospenderle) oppure posso berle ogni mese.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,
per la presenza di alcune piante particolari ed in assenza di patologie (in particolare, renali e gastrointestinali) è consigliabile non assumere queste tisane per lunghi periodi: max. 20 giorni, con altrettanti giorni di sospensione.
Cordiali saluti