Utente 170XXX
salve a tutti
scrivo questa mail con la speranza che qualcuno possa aiutarmi.
il 23 aprile ho subito tramite un guasto un trauma da sega circolare
al 4 e 5 dito della mano sinistra fra tutte le fortune di quel giorno al pronto soccorso invece di trasportarmi in elicottero al piu vicino centro di chirurgia della mano che sarebbe a catania circa 100 km da dove vivo (caltanissetta)
mi mandano in ortopedia considerando che dalla ferita al pronto soccorso sono passate circa 10 minuti avrei avuto la possibilità di affrontare il viaggio
ma mi affidano ad 2 giovani dottori un maschio ed una femmina che si improvvisano chirurghi della mia mano e mi operano riattaccandomi le dita flessori ed estensori
purtroppo per me il 5 dito gira tutto a sinistra il 4 a destra tutti e due senza nessuna articolazione
mi sono rivolto ad altri chirughi e quando mi guardano la mano nessuno vuole
più intervenire per questo vi chiedo di aiutarmi considerando la mia eta 43 anni ed essendo un artigiano che lavora con le mani penso che ancora qualche possibilità dovra pur esserci
grazie a tutti anticipatamente
distinti saluti
massimo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non è semplice rioperare una situazione così complessa. Occorrerebbe fare un bilancio completo dai danni residui per stabilire se e cosa eventualmente fare.

La deviazione delle dita potrebbe essere corretta con interventi di osteotomia, ma va valutata molto attentamente la precaria vascolarizzazione delle dita, che potrebbe causare necrosi (invece di fare meglio si farebbe peggio).

Poi c'è il problema delle rigidità articolari: io al momento mi concentrerei su quelle: se le articolazioni non sono permanentemente compromesse, proverei a recuperare il maggior numero di gradi possibili, perchè un dito dritto che però non si flette o non si estende le servirebbe a poco.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
gentilissimo
dr. girgio leccese
la ringrazio per la sua risposta immediata,colgo l'occasione per chiedergli un ulteriore consiglio, io
ho gia eseguito 4 cicli di riabilitazzione in due centri diversi il primo eseguiva solo la chinesi forzando le articolazioni delle dita il secondo centro invece mi a proposto magneto terapia più chinesi soft ma in entrambi i casi ho risolto pochissimo quale il metodo giusto.
riguardo alle articolazioni il 5 dito a la prima falange compromessa il 4 dito le articolazioni sono perfette,
ma in entrambi sia il flessore che l'estensore sono stati
compromessi ma come mai il 4 dito era in condizioni migliori del 5 visto che sul 5 dito esisteva la riserva
delle 24 ore invece oggi il 4 dito e più immobile del 5 dito.
le chiedo inoltre se puo consigliarmi un centro dove mi posso rivolgere.
mi scuso se mi sono prolugato un pom troppo
cordialmente
massimo
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Può rivolgersi a:

http://www.sicm.it/dett_centro.html?id_centro=43

oppure a:

http://www.sicm.it/dett_centro.html?id_centro=44

oppure a:

http://www.sicm.it/dett_centro.html?id_centro=13

Va fatta una accurata valutazione del danno residuo.

Purtroppo, per questi traumi complessi della mano non è possibile essere più precisi non potendola visitare direttamente.

E' indispensabile un esame diretto da parte dello specialista.

Cordiali saluti e....in bocca al lupo !