Utente 175XXX
Buongiorno vorrei chiedervi qualche informazione:

- per prevenire il piu possibile durante tutto l'anno il raffreddore,l'influenza classica e quella dovuta a forme virali quale farmaco e/o prodotto omeopatico e/o altro potrei prendere e quante volte a settimana o al giorno o quindicinalmente ?

- Oltre a prendere il farmaco o prodotto omeopatico che mi consiglierete mi conviene anche provare a fare il vaccino antinfluenzale anche se il mio medico di base non me lo consigliasse (non dovrei avere nessun problema collaterale) oppure no ? Io sono tre anni che prendo molto spesso raffreddori e influenze.

- La prossima volta che mi ricapitera' influenza classica o raffreddore quale farmaco e/o prodotto omeopatico e/o altro mi consigliate di scegliere/fare per farlo passare quasi subito ?

Spero in una vostro aiuto


Saluti
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il consiglio che posso darle a distanza, è quello di iniziare una terapia con un lisato batterico, ovvero una sorta di vaccino anticatarrale che, in parole povere, evita le complicanze dell'influenza, per quanto riguarda le alte e basse vie aeree. Ne parli con il suo Medico di Famiglia.
Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Grazie molte.Se il mio medico di famiglia mi sconsigliasse di fare il vaccino antinfluenzale dato che da anni prendo molte volte all'anno influenza e raffreddori lei mi consiglia comunque di farlo andando prima da un allergologo per verificare se non ho controindicazioni oppure faccio quello mi dice il medico di famiglia la quale mi fara' la sola visitina non approfondita ?
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Io non ho parlato di vaccino antinfluenzale ma di un vaccino anticatarrale, ovvero di un lisato batterico che aiuta a prevenire o limitare le complicanze dell'influenza. Tale farmaco non ha effetti collaterali e controindicazioni. La prescrizione esula dalla visita allergologica. Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille,ma lei mi consiglia di fare sia il vaccino anticatarrale sia il vaccino antinfluenzale ? In piu adesso per prevenire sia i raffreddori che le influenze oltre a questi due vaccini cosa bisognerebbe fare
(alimenti,prodotti omeopatici,farmaci ecc)?

Rimango in attesa di una sua risposta

Buona serata

[#5] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La necessità di sottoporsi alla vaccinazione antinfluenzale è a discrezione del suo Medico di Famiglia, cosi' come ad altre terapie come immunostimolanti o lisati batterici.In questa Sede non posso fare prescrizioni ma solo dare consigli che devono essere valutati dal suo Medico Curante. Un cordiale saluto