Utente 134XXX
Buona sera
Volevo chiedervi una semplice informazione.
Se nei giorni precedenti,ad esempio due giorni prima,di effettuare l'esame in oggetto dovessi avere la fastidiosa polluzione notturna, come devo comportarmi?
Se possibile datemi un consiglio per evitare che capito questa situazione.
Grazie mille
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il rispetto delle norme consigliate per l'esecuzione dello spermiogramama e' assolutamente necessario.Certo,se l'esame e',comunque,positivo,l'esperienza dell'andrologo puo' semplificarne il ruolo diagnostico/prognostico.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Forse non ho capito bene, quindi è possibile eseguire comunque l'esame?
Grazie tante.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ho compreso se teme di avere una polluzione notturna nei tre giorni prima di eseguire lo spermiogramma o tale situazione sia gia' avvenuta ed,in questo caso,dovrebbe trasmetterci i dati relativi al'esame.Per evitare polluzioni notturne,comunque,non esiste una terapia.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Il mio e' puro timore, e quindi vorrei sapere come comportarmi di conseguenza.
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

se dovesse avere una polluzione notturna nei tre giorni che precedono un esame del liquido seminale, dovrà posticipare purtroppo ma semplicemente l'esame che sappiamo richiede un'"astinenza" di almeno tre giorni.

Un cordiale saluto.