Utente 176XXX
Ho subito un infarto nell'84 ed essendo ora affetto da moderata insufficienza renale -clearance creatinina 70 - e con diabete compensato con la dieta, al posto della cardioaspirina mi è stato prescritto Tiklid la cui somministrazione continuata ha aumentato il valore del colesterolo a 240 nonostante la dieta appropriata.
Piastrine 295 e P-PT 10,5 sec. C'è un altro farmaco compatibile con la situazione prescritta?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, non c'e un nesso tra ticlopidina ed aumento del colesterolo . Va detto che la ticlopidina per essere efficace come antiaggregante va Assunta ogni dodici ore ( due CPR da 250 mg al giorno) ed in questo senso non ha effetti migliori della semplice aspirina cento mg dal punto di vista del coronaropatico. Nella ischemia cerebrale invece pare che due CPR di ticlopidina al giorno siano più efficaci della aspirina. Vi è poi l alternativa del clopidogrel che con una sola dose giornaliera di 75 mg pare essere il migliore nell'infartuato. Vien prescritto con piano terapeutico dal suo Cardiologo, qualora lei fosse intollerante alla aspirina. Cordialità. Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Assumo da anni sivastin da 20mg per ipercolesterolemia e ho scoperto da poco che sono intollerante al lattosio.
C'è qualche farmaco equivalente che non contiene lattosio?
Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il lattosio è impiegato nella preparazione di moltissimi farmaci e probabilmente è quindi pren anche nel Toklid. Non peso che mini dosaggi contenti in a ha CPR la possano disturbare.arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org