Utente 176XXX
salve gentili dottori , sono un ragazzo di 28 anni che nel gode di ottima salute, qualche giorno fa sono andato dal mio medico curante e durante una visita di routine mi ha voluto ascoltare il cuore con lo stetoscopio , dice di aver rilevato durante la scultazione soffio cardiaco olosistolico 2/6 su tutti i focolai

e inutile dire che sono entrato in panico non mi ha dato grosse spiegazioni vorrei da voi un parere professionale , e' grave ? mi devo preoccupare ? cosa significa esattamente tale dicitura ? grazie infinite vi prego aiutatemi mi e' crollato il mondo addosso

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La presenza di un soffio cardiaco è moto frequente, specie nei soggetti molto magri. Olosistolico significa che dura tutta la sistole e la gradazione 2/6 equivale a modesta entità. Esegua un ecocolordoppler cardiaco, senza preoccupazioni. Cordialità. Cecchini.
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore per la gentile risposta , io sono da sempre stato di costituzione molto magra , ma non ho mai avuto problemi di salute , solo due volte ho avuto ,in tutta la mia vita, un legero ribassamento di pessione risolto subito con un po di acqua e zucchero , poi mai niente ,la pressione sanguigna lo misurata diverse vote con parametri di minima e massima sempre eccellenti . HO comunque un ultima curiosita' da chiedergli , il soffio olosistolico puo essere( in chiave medica ) piu grave di quello semplicemente sistolico , le chiedo questo perche mi sono documentato in internett ma non mi e' chiara questa cosa oppure sono la stessa cosa,ma con il termine olosistolico si tende a dare un chiarimento in piu sulla tipologia del soffio SISTOLICO? grazie della risposta , non le nascondo in tutta franchezza che la mia paura e' che mi venga diagnosticata una valvulopatia seria che richieda un intervento al cuore , crede sia possibile in base a quanto ha riscontrato il mio medico curante dall 'ascultazione o devo escludere questo, comunque seguiro il suo consiglio GRAZIE MILLE
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, l'esame piu' importante da fare e' un'ecocardiografia ben fatta. La maggior parte dei soffi rilevati NON necessita di trattamento chirurgico. OLOSISTOLICO e' una definizione molto tecnica che non significa piu' o meno grave. SI tranquillizzi. Cordialita' Cecchini
[#4] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
grazie dottore ho gia visualizato il suo sito per eventuale controllo , solo che ho delle cose da fare in questo periodo , posso attendere una settimana oppure devo affrettarmi a fare il controllo al piu presto, ovviamente sto benissimo