Utente 176XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni,ansioso e ipocondriaco,oggi ero al pc ed ero sovrapensiero,stavo ascoltando musica,ad un tratto sento un rumore e mi spavento in modo forte,adesso ho mal di testa,piccoli dolore al petto e nodo in gola e mi sento vuoto... premetto che non ho tachicardia,sono sano,non bevo,non fumo,non ho patologie cardiache,perlomeno da quello che è uscito dopo l'ECG a riposo,che ho fatto ad Aprile,dopo un attacco d'ansia...
La pressione è buona,volevo sapere se era pericoloso per un infarto?
e poi cosa piu essenziale a 21 anni,può venire un infarto per spavento?

nel ringraziare lo staff per il generoso servizio offerto,volevo dare a tutti una buona domenica

Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che le riferisce NON sono sospetti per infarto. Si tranquillizzi penato. Cordialità. Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottor Cecchini,può essere Extrasistoli?

Distintissimi Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le extrasistolisono frquentissime anche nel cuore più sano. Non si allarmi. Saluti. Cecchini
[#4] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la tranquillità che mi ha trasmesso,ma le volevo chiedere,ho come sintomi già da qualche mese,insomma dopo che mi è sorto l'attacco di panico,sempre dei piccoli dolorini al cuore e al braccio sinistro,che aumentano col freddo,e poi piccoli bruciori di stomaco,e di solito in alcuni momenti sento che il cuore da una sorta di doppio battito. E' pericoloso? oppure sono sintomi normali?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, sinceramente penso che i suoi attacchi di panico vgadano curati seriamente, non puo' certo a 21 anni vivere in questo modo. Ne parli con il suo curante per essere indirizzato ad uno specialista. Buona serata. cecchini
[#6] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Certo Dottore,infatti alla riapertura dell'anno accademico universitario,andrò dallo psicologo,l'importante è sapere che a livello cardiaco stia bene,purtroppo l'unica malattia di cui soffro è l'ipocondria... Mi fa tranquillità sapere però che i sintomi da me descritti siano normali.

Distinti Saluti