Utente 106XXX
Buongiorno,
lunedì scorso ho subito un piccolo intervento per asportare un nevo di reed,mi sono stati applicati 5 punti che oggi sono stati tolti da una suora molto simpatica,peccato che nonostante la ferita mostrasse segni di non completa guarigione lei abbia deciso di togliere lo stesso i punti,risultato:ferita riaperta.Credo che sia tutto a livello superficiale poichè non avverto nessun bruciore per ora.La suora/infermiera ha applicato degli appositi cerottini ma credo che servano a poco.Cosa posso fare?aspetto qualche giorno per vedere l'evolversi della situazione o mi devo recare in un prontosoccorso?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il decorso è regolare guarira' progressivamente anche se si è aperta per cui puo' seguire il programma di medicazioni. In caso di sanguinamento importante, febbre, dolore intenso o altri sintomi e' opportuna una rivalutazione medica. Auguri!
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Sette giorni non sono molti, ma dipende anche dal tipo di sutura che e' stata utilizzata. In ogni caso e' logico che dopo sette giorni (ma anche dopo 10 o 15!) ancora non si puo' parlare di guarigione definitiva: probabilmente e' terminata la fase nella quale era necessario mantenere la sutura, ma i processi di guarigione, riepitelizzazione e consolidamento di certo devono ancora completarsi.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per le risposte,attenderò con ansia una completa cicatrizzazione.
Cordiali saluti.