Utente 371XXX
Gentile dottore,
sono una ragazza di 23 anni e vorrei sapere se è normale che, ogni tanto, mi cadano pezzetti di sopracciglia che, poi, impiegano un po' a ricrescere.
Vorrei anche sapere se, come ho letto su un forum femminile, la paraffina fa male alla pelle.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
I "pezzetti di sopracciglia" che cadono potrebbero essere in relazione con una ALOPECIA AREATA del sopracciglio, la quale deve essere posta all'attenzione del dermatologo, poichè trattasi di una patologia autoimmunologica.

La paraffina è una mescola di idrocarburi alifatici a lunga catena di atomi di carbinio che per sè non reca tossivcità diretta, ma ogni sostanza va valutata singolarmente, per la sua completa composizione ed il rischio di allergopatie.

Cari saluti
Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
ci descrive meglio la sua patologia???
ci manda una sua foto???
[#3] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottor Laino,
potrebbe spiegarmi meglio cosa significa "Patologia autoimmunologica"?
Il termine "Alopecia Areata", sinceramente, mi ha spaventata.
Quali sono le possibili cause e, soprattutto, le possibili cure?

Non ho delle foto recenti, comunque mi capita di alzarmi al mattino e di notare che mancano delle piccole parti di sopracciglia, come se mi avessero dato una "sforbiciata".
Al salone di estetica, presso il quale mi reco e che si è accorto di questo fenomeno, mi hanno detto che ciò potrebbe essere dovuto ad un indebolimento dei peli che compongono l'arcata sopraccigliare.
Grazie per l'attenzione.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Nessuno spavento o timore infondato, l'alopecia alreata - la quale non può essere smentita nè confermata da una sede come questa, è una reazione di infiammazione immunologica attorino al follicolo pilifero, che comporta un danno e la conseguente caduta dell'annesso cutaneo, il quale però - nell'alopecia areata - può ricrescere da solo.

Però se vuole capire qualcosa della sua situazione dovrebbe rivolgersi in ambito specialistico dermatologico, lasciando al salone di estetica il loro lavoro.

cari saluti
Dott. Luigi LAINO, Roma

[#5] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
Concordo pienamente con quanto da Lei detto, infatti ho già provveduto a prenotare una consulenza dermatologica presso la asl per il 23 agosto.
Ma quali potrebbero essere le cause dell'eventuale "Alopecia Areata"?
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
I libri ed i lavori scientifici anche più recenti, affermano come l'alopecia areata sia una patologia ad "etiopatogenesi sconosciuta" ovvero non sono state ancora chiarite le cause di insorgenza di questa malattia - anche se esistono diverse teorie nella quale il NICS (Sistema Neuro - Immuno - Cutaneo) e i "trigger factors" fattori grilletto o scatenanti, come lo stress psicologico, possono avere la loro parte importante.

Il meccanismo di attacco immunologico del folliclo pilo-sebaceo è invece ben codificato.

ci tenga informati se vorrà.

ancora saluti.
Dott. LAINO, Roma
[#7] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottor Laino,
effettivamente, negli ultimi due mesi circa, ho avuto parecchio stress psicologico e la caduta di piccole parti di sopracciglia proprio in questo periodo si è intensificata.
Ma questo tipo di alopecia, se alopecia areata dovesse essere, avendo colpito le sopracciglia potrebbe anche estendersi ai capelli facendomeli perdere?
Cordiali saluti e ancora grazie.
[#8] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottor Laino,
oggi sono stata visitata dal dermatologo: mi ha detto che non ci sono lesioni in atto, che anche le sopracciglia, come tutti i peli del corpo, hanno un loro ciclo, cioè nascono e cadono, e che la mia caduta di sopracciglia è determinata, come da lei anticipatomi, dallo stress.
Vorrei solo chiederle un'ultima cosa: esistono in commercio dei prodotti che possano rinforzare i peli delle sopracciglia e accellelarne la ricrescita in caso di caduta?
Ancora grazie.
Cordiali saluti.