Utente 153XXX
Buongiorno,
mio marito ha 55 anni ed è monorene dal 1988. I controlli per il rene rimasto li fa annualmente e gli ultimi, prima dell'estate, andavano abbastanza bene (la creatinina era nella norma).
Però la glicemia era 130, colesterolo e glicemia fuori norma e l'emoglobina glicata 6,9.Inoltre è iperteso (in cura con medicinali). E' alto mt. 1,78 e pesa 97 kg.
Da circa 2 mesi al mattino ha le dita gonfie e verso sera anche le caviglie.
Beve circa 3 litri di acqua al giorno.
Vorrei gentilmente sapere secondo voi di cosa può trattarsi ed eventualmente
quali cure dovrebbe fare.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera, non sappiamo che tipo di terapia antipertensiva faccia suo marito e quindi se c'è anche del diuratico. Mi sembra opportuno rivalutarla con un Cardiologo anche alla luce della sua situazione di "monorene" visto che la funzionalità renale è nella norma (utile ripeterla). Tre litri d'acqua sono forse per lui un po troppi e comunque occhio al diabete che può complicare le cose. Da qui ovviamente nessun suggerimento sulle cure...
Saluti