Utente 175XXX
salve... sn un ragazzo di 21 anni e ho seri problemi di erezione da qndo riesco a ricodare.. cioe dalle prime volte in cui ho iniziato a masturbarmi all'eta di 11-12 anni. a quell'eta pero nn capivo fosse un problema quella erezione cosi piccola. ho iniziato a capire e a viverlo come un problema dai 16 anni in su, a seguito dei primi rapporti sessuali andati male. il pene nn riesce ad arrivare ad una erezione dura e sopratutto quando va in erezione anche se debole la perde dopo qualche minuto.
da li ho iniziato a fare diverse visite da specialisti androloghi, urologhi etc..
inizialmente mi prescrissero una cura di un anno fatta da viagra 3 volta la settimana ma anche il viagra a volte nn otteneva nessun effetto.
cosi lo sostuirono con il levitra.
ma a fine cura nessun risultato.
dopo mi prescrissero il parlodel. con questo farmaco ebbi un leggero miglioramento ma duro solo un mese dopo la cura. mi dissero di rifare la cura ma nessun risultato.
ora mi hanno prescritto il trittico. ma nessun risultato.
non so piu cosa fare. le chiedo cosa potrei provare o se e possibile avere il recapito di qualche professore qui a milano. anche del migliore se pur costosissimo. possibilmente uno ospedale universitario... sn davvero disperato... e anni ke consulto medici..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza diagnosi si naviga a vista e non si va da nessuna parte...
Il nostro Forum ha,in Milano,Eccellenze andrologiche.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio... dove potrei trovare un recapito telefonico di un ottimo andrologo a milano?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...vada sul sito della Societa' Italiana di Andrologia (www.andrologiaitaliana.it).
Cordialita'.