Utente 177XXX
Salve, mi rivolgo a voi per avere dei consigli.
Il 12 giugno mi sono operato di colecisti e dopo l'operazione ho accusato dei problemi fisici(dolore sotto il costato dx,diarrea,mal di stomaco.
Il mio medico curante mi fece sottoporre a una tac senza contrasto ove risulto' una macchia questa monitorata con ecografie ultima 15/09 si era ridotta, a oggi il problema continua, in maniera piu sporadica (2 settimane sto bene poi diarrea, gonfiore intestinale, bocca pastosa, bruciori di stomaco,accompagnate da altre problematiche dolori al ginocchio sx,dolori lievi inguinali,bruciori e dolori alla schiena vampate di calore come se avessi la febbre ma non ho.
Mi sono sottoposto ad una gastroscopia con il risutato di mrge elicopter pilloro terapia 8sett di pariet ma niente analisi del sangue tutte nella norma a luglio.Il mio medico curante dice che sono in fase depressiva quindi dipende tutto da quello.Io penso che forse sia un po' ansia per il problema che non riesco a risolvere voi cosa mi consigliate di fare?
grazie anticipiatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Penso anche io che possa trattarsi di una Sindrome del Colon Irritabile. Non ho capito se le analisi del sangue le abbia fatte o meno, ma nel caso potrebbe essere opportuno valutare anche questi parametri. E poi seguire la "macchia", che pero' non ha specificato in quale organo sia situata...
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Buona sera,grazie per la sua tempestivita'.
La macchia era situata al posto della colecisti,poiche'si riduceva il medico mi ha consigliato di non fare altre ecografie.
Le analisi di rutine del sangue le ho fatte a 30 luglio
e' risultano tutte nella norma.
Ieri mi sono sottoposto ad un'altro prelievo quindi a giorni avro' i risultati.
Spero di risolvere il problema perche' mi sento molto stanco della situazione
grazie
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Mi scusi, forse avevo frainteso: leggendo la frase "niente analisi del sangue" avevo capito che non le aveva fatte. Bene, attendiamo allora questa ulteriore conferma: ci faccia sapere quando avra' i risultati.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
grazie e mi scusi per la mia sintesi poco ordinata e' la prima volta che chiedo un parere al pc.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Non si preoccupi: siamo abituati!
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Buona sera Dr. Stefano Spina ho ricevuto le analisi del sangue gli unici valori di pochissimo spostati sono:

rbc 5,2
bilirubina diretta 0,09
colesterolo totale 211
colesterolo ldl 146

in attesa vs riscontro vi ringrazio anticipatamente
[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Sono valori nella norma; a parte il colesterolo, che sarebbe desiderabile avere quanto meno sotto i 200. Comunque sono considerazioni che non entrano minimamente nelle cause dei suoi disturbi.
Cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
grazie di avermi rincuorato ma cosa dovrei fare per risolvere il mio problema e di che problema si tratta?
se gentilmente mi potete consigliare le sarei eternamente grato anche perche' io sono una persona che si muove ed ho fatto tutte le visite ed accetamenti da svariati specialisti ma il problema rimane e sono a disagio con me stesso e con la vita quotidiana quando mi vengono questi dolori e fastidi.
nell'attesa di vs gradita rispota la ringrazio ed esprimo il mio rammarico a non avere l'opportunita' di rivolgermi a lei personalmente per una visita, per via della distanza,grazie e spero che in Italia siano tutti come voi che aiutate le persone con lo spirto e la passione del vero Medico.
[#9] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Per prima cosa dovrebbe cercare un buon Gastroenterologo nella sua zona: si faccia consigliare dal suo Medico di Famiglia, oppure dia un'occhiata a questo link: http://www.medicitalia.it/medici-specialisti/Gastroenterologia%20e%20endoscopia%20digestiva
Se, come sembra, il Collega confermera' con certezza che si tratta di una Sindrome del Colon Irritabile bisognera' poi agire su due fronti: da una parte curare l'ansia; dall'altra, sempre con l'aiuto dello Specialista, adottare tutti gli accorgimenti dietetici necessari a ridurre al minimo i suoi disturbi.
Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Buona sera, grazie di cuore per aver dedicato un po' del suo tempo per il mio problema e mi adoperero' subito e la terro' informata sui risultati.
a presto
[#11] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Molto bene.
Cordiali saluti
[#12] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Salve, gentilissimo dott. S.Spina, come promesso vi do' un resoconto di quello che ho fatto per risolvere il mio problema.
Sono andato dal mio medico curante che mi ha prescritto degli ansiolitici xanax 10 gocce al di' la sera prima di dormire per 30 gg.
Visita al gastroenterologo a pagamento con responso
problema colon irritabile imputabile a stress,ansia.
Premetto che psicolgicamente sto bene e che per due sett. non ho avuto alcun dolore tranne da ieri pomeriggio
sono andato al wc e dopo essere andato di corpo in modo normale mi sono sentito molto fiacco in modo tale da addormentaemi immediatamente,poi ho percepito dei dolori in tutto l'addome,vicino l'obellico dei bruciori, fastidio allo stomaco con rispettivo mal di testa e oggi sto ancora cosi'.
Sto' assumendo di rado come prescritto dal gastroenterologo una compressa di lansoprazolo da 15mg al bisogno per problemi di reflusso.

COSA DEVO FARE ANCORA per risolvere tutto questo?
Grazie anticipatamente


[#13] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Non puo' pretendere di risolvere la Sindrome del Colon Irritabile con un po' di farmaci: bisognera' conviverci. Pero' si puo' fare moltissimo abbinando alle medicine una dieta adeguata e soprattutto uno stile di vita piu' regolare che imponga i giusti ritmi al suo organismo e quindi riduca l'ansia e permetta all'intestino di lavorare al meglio. Se riuscira' a mettere in pratica tutto questo non avra' cancellato il problema, ma lo avra' ridotto ad un livello talmente basso quasi da dimenticarsi di averlo.
Cordiali saluti
[#14] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
CARISSIMO DOTT. S.SPINA MI SCUSI PER LA MIA RISPOSTA TARDIVA MA CONTINUO A NON SENTIRMI MOLTO BENE.
IL MIO MEDICO MI STA FACENDO ESEGUIRE L'ERADICAZIONE DEL HELICOBACTER PILLORO DA VENERDI' SCORSO.
OLTRE AD AVERE DOLORI E BRUCIORI ALLA SCHIENA,HO ANCHE DELLE PICCOLE FITTE E BRUCIORE INTORNO AI TESTICOLI E A ENTRAMBE LE ZONE INGUINALI.
QUESTA MATTINA SONO ANDATO DI CORPO, A DIARREA, MA QUESTA VOLTA AVEVA UN COLORE DEL TUTTO ROSSASTRO, NON A MACCHIE, ERANO COMPLETAMENTE ROSSASTRE.
I DOLORI ALL'ADDOME SI PRESENTANO MOLTO RARAMENTE MENTRE DOVE ERA LA COLECISTI ,NON SEMPRE, SI PRESENTA UN PICCOLO DOLORE SOPPORTABILE.
COSA MI CONSIGLIA DI FARE COME ESAME SPECIFICO?
GRAZIE DI TUTTO L'IMPEGNO CHE MI STA' DEDICANDO.
[#15] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Come piu' volte ribadito dalle pagine di questo sito non siamo ne' io (perche' non l'ho visitata) ne' lei (perche' non e' Medico) che possiamo sapere quali accertamenti eseguire. La soluzione pero' ormai e' a portata di mano. Infatti mi pare che ci sia un Gastroenterologo che gia' la conosce, dato che ha recentemente valutato di persona il suo caso: domani lo chiami, e gli faccia presente sinteticamente i suoi disturbi. A seconda di cio' che il Collega riterra' opportuno puo' darsi che le chieda di effettuare gli esami specifici che lei auspica, oppure di variare leggermete la posologia dei farmaci che assume, o infine di volerla rivalutare di nuovo.
Cordiali saluti
[#16] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
CARISSIMO DOTTORE,MI FACCIO RISENTIRE PERCHE' MI E' SUCCESSO CHE DA CIRCA 2 SETT. LE MIE FECI ERANO DURE POI PERO'MERCOLEDI SCORSO MI SONO ACCORTO CHE ERANO UN PO'
COPERTE DAL SANGUE,POICHE' ERANO DURE E DI DIMENSIONI GRANDI,SONO ANDATO DAL MEDICO CHE MI HA PRESCRITTO RECTOREPAR MA IL DOLORE E IL BRUCIORE NON MI PASSA.
ADESSO VADO DI NUOVO LIQUIDO E' L'ODORE E' INSOPPORTABILE,SENZA TRACCE DI SANGUE VIVO COSA MI CONSIGLIA DI FARE?
HO INAPPETENZA FASTIDIO ALLO STOMACO

GRAZIE
[#17] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Forma, colore e odore delle feci per lo piu' derivano da cio' che mangia. Meno normale e' invece la presenza di sangue, per la quale si impone una diagnosi (cioe' sapere perche!).
Cordiali saluti
[#18] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE DI CUORE DOTT.S.SPINA LE CHIEDO SE PER LEI E' CONSIGLIABILE CHE MI SOTTOPONGA AD UNA RETTOSCOPIA O COLONSCOPIA O SE LEI CONOSCE UN ESAME SPECIFICO CHE MI RASSICURI. GRAZIE DI CUORE DELLA SUA GENTILEZZA,VI AUGURO UN BUON NATALE E FELICE ANNO 2011.
[#19] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Niente gastroscopia ne' colonscopia, per ora. Ci vuole, questo si', una Visita Specialistica: gli accertamenti strumentali glieli prescrivera' il Collega soltanto in caso di dubbi.
Cordiali saluti
[#20] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE DI TUTTO E ANCORA AUGURI, LA TERRO' INFORMATA DEGLI SVILUPPI.
[#21] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Benissimo. Auguri di Buone Feste anche a lei!
[#22] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
CARO DOTT. SPINA AD OGGI NON HO ANCORA RISOLTO IL MIO PROBLEMA.
LE COLICHE ED I DOLORI INTESTINALI SONO SCOPARSI MA ADESSO HO BRUCIORI ATTORNO L'OMBELLICO,INAPPETENZA, NAUSEA DOLORI ALLE SPALLE ALLE BRACCIA ALLA SCAPOLA DX E GAMBE, DOLORI AI RENI E VICINO I TESTICOLI,DOLORI ALLA GOLA
BRUCIORE ALLO STOMACO, FECI META' NORMALI META' MOLLI MOLTO PURULENTI UNA VOLTA OGNI 3 GIORNI.
PERDITA DI PESO DA 83KG A 81KG IN UNA SETTIMANA.
HO FATTO COME NI HA DETTO SONO IN CURA DA UN GATROENTEROLOGO MA OLTRE LE CURE ELENCATE IN PRECEDENZA NIENT'ALTRO.COSA DEVO FARE MI AIUTI PER FAVORE.
[#23] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Personalmente non mi muovo dalla mia idea, gia' espressa nella prima risposta del 16 ottobre scorso; e cioe' che possa trattarsi di una Sindrome del Colon Irritabile. Potrei anche sbagliarmi: questo non lo escludo, visto che non la conosco e non l'ho visitata personalmente. Pero' gli eventi sembrano darmi ragione...
Cordiali saluti
[#24] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE DOTT. SPINA della risposta, mi sottoporro, ad un consulto a breve con il mio gastroenterologo la terro'
informata. Buonasera
[#25] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Ottimo.
Cordiali saluti
[#26] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
CARISSIMO DOTT. SPINA COME ACCENNATO MI SONO RECATO ALLA VISITA DAL GASTROENTEROLOGO CHE MI HA FATTO FARE UNA TAC CON DOPPIO CONTRASTO A GOLA-STOMACO-POLMONI-RENI-PANCREAS-FEGATO E ADDOME ESITO NULLA DA SEGNALARE,
POI MI HA PRESCRITTO DELLE ANALISI SPECIFICHE
VES-PCR-TSH-RICERCA SOF-PANNELLO AUTOIMMUNITARIO-HELICOBACTER PYLORI-R.A TEST,QUESTI ESAMI ANCORA NON HO AVUTO I RISULTATI.NON HO CAPITO X CHE COSA SERVONO PERCHE'NON MI HA DATO SPIGAZIONI ESPLICITE.
GRAZIE X LA SUA CORDIALITA'E PAZIENZA BUONASERA
[#27] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Il Collega intende testare varie possibilita': infezioni, malattie autoimmuni, funzione tiroidea, sangue occulto nelle feci (a proposito: SOF non e' una sigla molto usata, meglio scrivere per esteso, altrimenti molti Utenti potrebbero non comprendere...).
Cordiali saluti
[#28] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo Dott. S. Spina ho ricevuto gl'esami sopra elencati i quali sono risultati tutti nella norma tranne
helicobacter pylori igG 40 val 0-10
ASMA (IFA) P0SITIVO
mi devo preoccupare.
che cosa e' asma ifa, che mi consiglia di fare ?
nell' attesa di una sua rispota la saluto e la ringrazio della sua gentilezza.
[#29] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Gli ASMA sono gli Anticorpi Anti Muscolo Liscio e possono essere presenti in corso di alcune particolari situazioni patologiche, soprattutto a carico del fegato. Tenga conto pero' che questi anticorpi possono essere presenti anche in soggetti sani, quindi il risultato deve essere valutato dal suo Medico insieme al resto degli accertamenti effettuati. IFA si riferisce alla metodica di laboratorio utilizzata.
Cordiali saluti