Utente 177XXX
Gentili dottori, premesso che sono stato operato di varicocele bilaterale circa 10 anni fa..faccio annualmente esame spermatico e esami ormonali. La mia situazione dal 2008 è la seguente:

Esame spermatico eseguito con 4 giorni di astinenza.
Caratteri fisici
Volume/ml 3.5
Ph 7.7
Viscosità: normale
Leucociti 1 x c. m.
Eritrociti: assenti
Agglutinazioni: assenti
Conteggio degli Spermi
Concentrazione x unità di volume: 1.6 milioni
Percentuale cellule mobili: 20%
Concentrazione cellule mobili: 0.3 milioni
Concentr. Forme mobili progressive 0.1 milioni

Velocità media: 33.3 micron/sec
Velocità progressiva: 23.2 micron/sec
Linearità: 45%
Spostamento laterale della testa 2.8 micron
Beat/Cross: 24.9

Valore Morfologico
Percentuale forme ovali: 20%
Percentuale cellule immature 1%
Concentrazione cellule immature: 0.2 Mill/ml

Parametri chimici
Fruttosio 240mgr/%

La diagnosi è: profonda oligozoospermia. Disformismo.
Concentrazione delle forme anterograde progressive inferiore ai valori normali.

Esami ormonali:

Prolattina 33.56 ng/ml
17-Beta Estradiolo 37.23 pg/ml
Testosterone 10.77 ng/ml
LH-Ormone Luteinizzante 5.11 mUl/ml
FSH- Ormone Follicolo stimolante 21.20 mUl/ml
GL. di Trasp. Orm. Sessuale 37.00 nmol/L
Diidrotestosterone (DHT) 1.685,21 pg/ml


Sono in cura presso un andrologo che mi ha fatto fare cura per tre mesi di spergin q10 e fertiplus..essendo alla ricerca di un bambino.


Oggi i miei esami ormonali sono i seguenti:
LH 7.9 (2.9-6.8) metodo chemiluminescenza
FSH 14 (1-12) metodo chemiluminescenza
Prolattina 375 (87-392)metodo IRMA
Testosterone Libero 11 (8.9- 42.5) Metodo RIA
Testosterone 4.9 (2.0. 9.8)metodo chemiluminescenza
Anche se nn pertinente PSA 0.27 (07-3.2) metodo chemiluminescenza

Sono in attesa del nuovo esame spermatico, pronto fra un mese.
Volevo capire com'è stato possibile un abbassamento dell'FSH e secondo voi se sia stato causato dalla somministrazione di fertiplus e spergin q10?
Inoltre è possibile dedurre un miglioramento? Insomma mi posso aspettare uno spermiogramma meno infelice?

Inoltre volevo chiedere se è possibile che siano questi ormoni a rendermi particolarmente stanco..a volte con capogiri e poca vitalità.

Vi ringrazio sin d'ora per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
non attribuirei l'abbassamento dell'FSH alle terapie cui si è sottoposto, e non so nel contempo ipotizzare cosa altro abbia determinato tale variazione di valori. Ha eseguito le due determinazioni presso lo stesso laboratorio? Alla luce dei suoi dati seminali (quale è la percentuale di forme normali?) e dei valori di FSH sembrerebbe poco verisimile poter ottenere un concepimento naturale. Naturalmente mancano diversi elementi, in particolare (ma non solo): l'età della sua compagna e la valutazione dei genitali: siamo sicuri che non ci sia una persistenza o recidiva di varicocele?
Da ultimo direi che la sua astenia non è spiegabile dal suo assetto ormonale.
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore, il laboratorio è diverso forse è la prima volta che viene usato il metodo della chemiluminescenza.

Inoltre da un esame ecografico e visita urologica fatta di recente non risulta alcuna recidiva di varicocele.

Mi scusi, "Da ultimo direi che la sua astenia non è spiegabile dal suo assetto ormonale" non ho capito cosa voglia dire.

in ogni caso il nuovo spermiogramma sarà pronto fra un mese..quindi sinceramente non so dirle la percentuale..anche questo esame è stato fatto in un centro diverso. Esattamente un centro di fertilità, quindi immagino e spero che sarà molto più dettagliato del precedente.

Per quanto riguarda la valutazione dei genitali, l'urologo ha riscontrato che un testicoli è proprio ai limiti...infatti è visibilmente più piccolo.

La ringrazio se vorrà chiarirmi la sua risposta.
[#3] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
C'è qualche altro andrologo che vuole esprimersi sul mio spermiogramma?