Utente 138XXX
Buongiorno, in corso di una gravidanza terminata entro l' 8° settimana nel mese di maggio, ho eseguito esami ematologici che hanno evidenziato Antinucleo positivi 1:80 pattern speckled e il solo valore TSh alto che però, trattato con eutrox oggi (dopo 4 mesi) è sceso a valori normali. Ripetendo anche le analisi ANA, oggi il valore è 1:160 pattern speckled. Gli altri valori ENA, LAC, celiachia, sono negativi.
Per poter avere una gravidanza, e portarla a termine, è necessario che faccia una terapia preventiva facendo una visita da un immunologo o come sostiene il mio ginecologo una terapia verrà iniziata appena scopro la nuovo gravidanza? Nel caso di terapia preventiva quanto durerebbe?
grazie.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
E' importante prima inquadrare questo valore in una categoria. Bisogna capire se è espressione di una patologia o se rappresenta solamente un aumento anticorpale senza significato clinico. Penso che sia sufficiente eventuale prevenzione durante la gravidanza. Non penso che questo valore vada messo in correlazione al termine della gravidanza.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Poichè ho una forma di asma bronchiale intrinseco (con prove allergiche si è esclusa la causa allergica) lieve ma persistente che compare e scompare anche per 2/3 anni e curata quando si presenta con sola assunzione di Montegen montelukast, è possibile una correlazione tra asma intrinseco e Antinucleo positivi?
Infine, avendo eseguito tutte le analisi di protocollo all'inizio della scorsa gravidanza incluse Anti-Ena, LAC,fattore II, fattore V, tutte con esito negativo tranne MTHFR positivo eterozigote, ma con omocisteina bassa, quali altre analisi occorrono per distinguere una patologia da un aumento anticorporale senza signoificato clinico?
Grazie,
cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Tra le analisi effettuate aggiungo anche il risultato negativo del "anti muscolo liscio (ASMA)".
[#4] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non esiste nessuna correlazione tra asma e anti-nucleo.
Se ha fatto questi esami è sufficiente.
Eventualmente conviene fare una visita reumatologica per concordare eventuale monitoraggio durante la gravidanza.
Cordiali saluti