Utente 177XXX
Ciao a tutti
ho 24 anni, sono stato operato 3 anni fa per una tachicardia parossistica sopraventricolare che mi portavo dietro da quando ne avevo 14
L' ablazione e' riuscita bene, anche se mi hanno prescritto una mezza per 2 di lopreso 100mg al giorno
Sono sempre stato bene, a parte l' affaticamento che mi tormenta da 3 anni dovuto alla pastiglia
Da piu' o meno 6 mesi a questa parte mi capita una cosa strana; io lavoro 8 ore al giorno, e faccio un lavoro di media pesantezza, mi capita che tutti i giorni da appunto 6 mesi.....ho iniziato a sentire un affaticamento eccessivo, e tutti i pomeriggi verso le 15, le 16, le 17....mi iniziano a venire extrasistole, una per ogni battito....che mi stancano e non mi fanno vivere....finche' alle 19 non prendo la pastiglia e mi si alleviano un po'
ho notato che mi vengono molto di piu' dopo mangiato ma comunque mi vengono anche normalmente
Come devo fare?? Grazie!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La prima cosa da fare è senz'altro scegliere un cardiologo cui riferire tempestivamente l'insorgenza di sintomi attribuibili alla sua pregressa patologia aritmica o alla terapia in corso.
Per quanto riguarda la Sua sintomatologia attuale, reputo necessario praticare almeno un ECG Holter ed un test da sforzo, il cui risultato orienterà il curante verso una eventuale modificazione terapeutica.
Cordiali saluti