Utente 176XXX
buonasera, soddisfatta pienamente della prima consulenza da voi fornitami, mi rivolgo nuovamente a voi.
In data 11 ottobre ho rimosso i punti di sutura datemi alle ferita da taglio, procuratemi con ceramica, all'interno del dito medio e indice della mano destra.
Allo stato attuale la situazione è la seguente: il dito medio risulta perfettamente cicatrizzato, i tuoi lembi di pelle in corrispondenza dei punti sono perfettamente congiunti tra loro; il dito indice investe desta le mie perplessità. A parte il torpone lungo le parti vicine al trauma, a causa di una necrosi i lembi di pelle non sono congiunti totalmente, e in corrispondenza della parte centrale del taglio presentano delle escrescenze tipo croste.
Effettuo spesso pulizia con acqua ossigenata e applico cicatrene in pomata.
Gradirei informazioni in merito.
La ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non faccia automedicazioni: si limiti a seguire i consigli del chirurgo che l'ha operata.

Non occorre disinfettare la ferita quotidianamente; dopo 8-10 giorni dal trauma può far rimuovere i punti di sutura.

Invece, in seguito occorrerà valutare quell'area di cute scarsamente sensibile (se ho capito bene), ma non prima di 3-4 settimane da ora.

Cordiali saluti