Utente 177XXX
Gentili dottori, ho 27 anni e ho interrotto la pillola dopo 6 anni di assunzione e mi si è presentato uno sfogo di bolle rosse, simili a brufoli, ma non si schiacciano, sul decoltè e sul collo, il dramma è che ovviamente sono antiestetiche e soprattutto mi prudono da morire, ho girato 5 dermatologi diversi e ognuno mi dava una crema differente senza però risolvermi il problema, soltanto utilizzando l'antistaminico aerius ho avuto un giovamento le bolle sono sparite, ma appena finito il ciclo di assunzione sono ricomparse e non c'è verso di mandarle vie, la cosa strana è che soprattutto la sera cominciano a infiammarsi e prudermi violentemente, ho fatto tutte le analisi del sangue con conseguenti ecografie ecc, non mi è stato riscontrato nulla... !!! non so più che fare non voglio riprendere la pillola, se dovesse dipendere da questo... cosa posso fare? sono veramente disperata.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
sarebbe importante fare una diagnosi.
Il fatto che abbia funzionato l'antistamico, il fatto che le chiami "bolle", il fatto che siano molto pruriginose,la sede, etc, orienterebbe verso un fatto veros. allergico, magari dovuto al contatto con qualche allergene.
Le consiglio di farsi seguire dal collega che le ha ispirato più fiducia per arrivare alla risoluzione del problema
Cordialità