Utente 177XXX
Salve sono un ragazzo di 28 anni e godo di buona salute.
Da circa un mese e mezzo frequento un uomo che circa un anno e mezzo fa ha contratto il virus dell'HIV.
Avrei delle domande che forse mi auterebbero a tutelarmi:
quando il mio partner si rade e si procura dei piccoli tagli sul viso se la mia lingua involontariamente viene a contatto con il sangue provocato da questi tagli io rischio di infettarmi? Un'altra informazione che non so se può essere utile:una volta finito di radersi il mio partner si spruzza del profumo (e quindi alcool) sul viso. Questo può in qualche modo influire sulla distruzione del virus presente nel sangue causato dai piccoli tagli in seguito alla rasatura?
Spero di avere una risposta e quindi di sciogliere questo mio dubbio.
Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Caro utente sicuramente lei potrebbe contagiarsi, non saprei dirle se l'alcool "uccide" il virus.
Mi raccomando rapporti sessuali protetti.
[#2] dopo  
Utente 177XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la celere risposta. A questo punto ne avrei un'altra se permette:dopo quanto tempo il virus muore una volta venuto a contatto con l'ambiente esterno?
Grazie.