Utente 177XXX
Buon giorno a tutti
Ad inizi di ottobre ho eseguito un ECG di routine ove mi è stao riscontrato un BAV di 1° grado.
Premetto che non ho mai avuto problemi di cuore ( prima di questo avevo fatto un ECG a marzo 010 con esito normale),faccio costantemente attività fisica aerobica non agonistica( corsa o nuoto)mediamente 3 volte a settimana e sono in cura con eutirox ( 100mg/die) da circa 1,5 anni per un nodulo tiroideo.
Chiedevo cortesemente:
1)devo fare ulteriori accertementi?
2)ci può essere qualche controindicazione a continuare a fare l'attuale attività fisica?
3)il BAV di 1° grado può esser causato dal farmaco eutirox?
Grazie anticipatamente per la vs. attenzione.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,
il riscontro occasionale di blocco atrio-ventricolare di I grado è abbastanza frequente in soggetti che praticano da molti anni attività sportiva, e, qualora non accompagnato da altre anomalie cliniche o elettrocardiografiche, è generalmente considerato un reperto privo di rilevanza clinica.
Le consiglio però di praticare, se il cardiologo di fiducia è d'accordo, un test da sforzo massimale per escludere episodi di BAV di grado maggiore (che possono avvenire senza sintomi) durante la fase di recupero.
Non vi è correlazione tra l'insorgenza di BAV e la assunzione di Eutirox.
Cordiali saluti