Utente 148XXX
Salve dottori, sono una ragazza di 22 anni e vorrei sapere cosa indicano questi valori degli esami appena ritirati:
VES 1° ora 8 / 2° ora 20 / INDICE DI KATZ 9
IgE Totali 128 -VN adulti<100 KU/L
Immunoglobuline A 966 mg/dl -VN adulti 90-450
Immunoglobuline G 2.530 mg/dl -VN adulti 800-1800
Immunoglobuline M 667 mg/dl - VN adulti 70-280
Alfalattoalbumina 0,40 -Classe I da 0,35-0,50 kUA/l
Betalattoglobulina 0,50 -Classe I o II da 0,50-0,70
Caseina 0,60 -Classe II
Grano alimento 0,70 -Classe II o III da 0,70 a 0,90
Gramigna dei prati <0,35
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
Leucociti 4.600 / Emoglobina 12,0 in % 75,0 / Ematocrito 34 / Piastrine 133
Sto male da quasi un anno; facendo il prick test a febbraio sono risultata positiva alle GRAMINACEE e all'ACARO come inalanti e al LATTE e MELA come alimenti; mangio senza glutine e senze latte e derivati da febbraio.
Con questi esami cosa si è scoperto? Mi scuso per la richiesta un pò confusa e non molto dettagliata e ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Si faccia valutar bene da un allergologo con esami ematochimici completi oltre che per celiachia e allergie, al fine di fare il punto certo della situazione.
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
Computer fuori uso, scusi il ritardo...
Grazie per la sua risposta e scusi la mia ignoranza: cosa sono gli esami ematochimici? Ho già parlato con un allergologo anzi è il secondo con cui mi consulto:la prima mi ha tolto il glutine e i latticini e, poichè il mio problema è anche la perdita di peso(ho perso 14 chili in 7 mesi:peso 48 per 1.64 di altezza), alla quale non dava molto "peso", ho consultato qualcun'altro.Ho fatto gli esami per la celiachia due volte nel giro di otto mesi e sono risultati negativi;continuo ad adottare la stessa alimentazione;prendo integratori per ristabilire la flora batterica intestinale(Enterelle,Ramnoselle);assumo anche Duspatal per calmare i miei dolori crampiformi allo stomaco;probabilmente farò una gastroscopia con biopsia e l'H2 breath test per escludere sia la celiachia che l'intolleranza al lattosio.Ma c'è chi mi dice di consultare un ematologo:è possibile che sia un problema nel sangue?
Grazie mille per la disponibilità