Utente 657XXX
Sono una ragazza di 19 anni che nel totale come esami risulto sana da piccola all'eta di 8 10 mesi ho avuto simtomi tipici da allergia alla polvere del cartone detta dal mio pediatra perche a contatto con il cartone gonfiavo e mi riempivo di macchie rossastre.....ùSono stata per parecchi anni lontana dal cartone ma quando a 15 anni ho fatto un trasloco non ho avuto nulla...ho sempre mangiato tutto però da un periodo di 1 anno in qua sembra essersi scatenata qualcosa in me perchè con vari alimenti come crostacei funghi pollo.....ho avuto reazioni come chiusura dell'epiglottide leggera passata con un'antistaminico prurito macchie rossasrte nell'interno cosce chiazze rosse nelle gambe e braccia..inoltre soffro sempre di gonfiore addominale continuovo mal di testa febbricola latente che nessun esame riesce a capire da dove viene, non posso mangiare latte pèerche accuso forti mal di pancia..e nemmeno i suoi derivati oltre a ciò o avuto una chiusura del naso a contatto con qualcosa pieno di polvere e in primavera appena uscivo fuori di casa mi lacrimavano gli occhi mi si chiudeva il naso e respiravo male....ora chiedo la vostra consulenza per capire se questi sono sintomi tipici di allergia.....e se si ke esami dovrei fare....e se mi conviene fare solo per alcuni alimenti o se mi consigliate tutti gli allergeni grazie molto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Faccia uno screening completo sia inalanti che alimenti, vista la complessià dei sintomi e qualche esame ematochimico al fine di capire la sua situazione clinico-sintomatologica.