Utente 177XXX
Sono un uomo di 47 anni e una decina di giorni fa sono stato sottoposto a safenecotmia magna destra e fleboctomia complementare.Desideravo chiedere se l'intervento a cui sono stato sottoposto può causare problemi erettili, essendo stato intaccato il circolo venoso,oppure no. Inoltre poichè saltuariamente assumo mezza pastiglia di cialis, desidero sapere se dopo il detto intervento posso ancora assumere saltuariamente il cialis, senza che ci siano controindicazioni.
Grazie mille,cordiali saluti
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

i limiti di una valutazione a distanza sono noti.

l'intervento che ha subito non ha implicazione su eventuali precedenti problemi di erezione.

le controindicazioni all'uso di cialis sono principalmente legati alle problematiche cardiologiche ed ipertensive.

questo farmaco può essere acquistato solo con una richiesta medica e quindi sarà il medico che glielo ha prescritto ad aver valutato se era possibile o no.

non prendo in considerazione le numerose possibilità di acquistarlo senza prescrizione medica.

cordiali saluti