Utente 143XXX
Salve,
ho 27 anni (sesso maschile) e vorrei chiedere lumi circa un episodio accadutomi un paio di giorni fa:
avevo finito la mia lezione di nuoto da una manciata di minuti: ero uscito di vasca e avevo fatto una rapidissima doccia. Subito dopo, il battito cardiaco mi è aumentato di molto per poi tornare normale dopo pochi minuti (circa 5 se ricordo bene).
Avevo fatto le ultime vasche abbastanza velocemente e venivo complessivamente da una giornata un po' stressante: 8 ore di lavoro sedentario più appunto l'ora di nuoto (anche questa un po' travagliata perchè il mio istruttore mi aveva ripreso più volte ed ero un po' nervoso).
La cosa che mi ha un po' stupito è che quando il battito ha accelerato non ero sotto sforzo (avevo già finito di nuotare). Ricordo che un episodio analogo mi era capitato un paio di anni fa mentre giocavo a calcetto ma allora ero totalmente fuori allenamento mentre ora pratico nuoto da un mese.
Per scrupolo ho misurato la pressione il giorno dopo ed era sui miei valori normali (circa 125-130 la massima; 70 la minima. Pulsazioni a riposo: circa 55 al minuto).
A cosa può essere imputato quanto accaduto? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Può essere stato un episodio di tachicardia sopraventricolare, noiosa ma non rischiosa. Applichi un Holter Cardiaco. Cordialità.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
anzitutto grazie per la pronta risposta.
Beh, il fatto che non sia rischioso mi conforta (sono una persona abbastanza ansiosa)
Per quanto riguarda l'holter, potrei aspettare un po' prima di applicarlo? Preferirei attendere un po' e vedere se il fenomeno si ripresenta (in fondo mi sarà capitato due volte nel giro di un paio d'anni, dura pochissimo, non mi affatica e che mi ricordi, non è associato ad alcun dolore).
Dunque, ad ogni modo, questo tipo di irregolarità non mi espone di per se'a rischi maggiori d'infarto o altre patologie?

Grazie ancora, cordialità
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Macché infarto. Se lei è preoccupato dell episodio metta un holter, così si tranquillizza. Buona serata .cecchini