Utente 167XXX
Salve,
premetto che circa un mese fa ho avvertito senza alcuna ragione un dolore al testicolo destro, dolore che dopo alcuni giorni è sparito senza che facessi alcuna cosa se non cambiare i boxer con gli slip pensando che il problema fosse dovuto proprio quello...Comunque, due giorni fa ho notato al tatto due "palline" sulla parte frontale dello scroto rispettivamente sul testicolo destro e su quello sinistro, sul destro la pallina però è leggermente più grande. Al testicolo destro avverto a volte una specie di dolia. E' possibile che le palline siano due idatidi di morgagni o potrebbe essere altro?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non si faccia inutili autodiagnosi!

Tutto può essere ma ora senta in diretta il suo medico di fiducia e poi a ruota un espeto andrologo.

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni, date dal National Cancer Institute statunitense, su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Questo ovviamente, ma una cosa che può dirmi subito lei senza che vada dal medico è questa: in genere l'idatide di morgagni si presenta su un solo testicolo o su entrambi??
grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

l'idatide del Morgagni è presente sul testicolo di destra e di sinistra .
generalmente fenomeni infiammatori o torsioni ne coinvolgono una sola che può determinare dolore, disagio, e percezione di una piccola "pallina" al polo superiore del testicolo.
Nel dubbio direi che una visita da uno specialista che clinicamente o, meglio, con una ecografia, possa vedere meglio la situazione sia opportuno.
Potrebbe trattarsi anche di una epididimite
Cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

l'idatide del Morgagni è una "struttura anatomica" (residuo embrionario di strutture mulleriane che hanno un diverso sviluppo nelle donne) che è normalmente presente in tutti gli uomini e su entrambi i testicoli.

Quando si hanno problemi infiammatori od altro in queste strutture si possono scatenare i sintomi, i disturbi da lei riferiti che però possono suggerirci anche altre patologie e/o problemi.

Tutto ciò per dirle che diventa in questi casi sempre importante una attenta e diretta valutazione andro-urologica.

Un cordiale saluto.